ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Milano, nordafricano estrae coltello durante i controlli: feriti due militari e un poliziotto
Cronaca
visite1527

Milano, nordafricano estrae coltello durante i controlli: feriti due militari e un poliziotto

Due militari dell'Esercito e un agente della Polfer sono stati feriti da coltellate sferrate da un ragazzo nato a Milano da genitori nordafricani

Redazione
19 Maggio 2017 08:32

Due militari dell'Esercito e un agente della Polfer sono stati feriti da coltellate sferrate da un ragazzo nato a Milano da genitori nordafricani nella stazione Centrale di Milano durante un normale controllo. L'aggressore è stato fermato, era già stato arrestato in passato per droga. Le condizioni dei feriti non sono preoccupanti, sono stati tutti accompagnati all'ospedale: l'agente semplice di circa 35 anni è stato accompagnato al Fatebenefratelli con un taglio al braccio, il caporalmaggiore di 30 anni ha un taglio alla clavicola destra, il militare semplice di 20 anni è stato colpito alla gola (gli ultimi due sono stati portati al Sacco). I tre formavano una pattuglia mista che stava effettuando un controllo. Il ferimento è avvenuto alle 20 al piano ammezzato della stazione, di fronte al bar Segafredo. Gli agenti gli avevano chiesto i documenti e lui ha subito estratto il coltello. La persona arrestata è nato a Milano nell'agosto del 1996, ha origini nordafricane e figlio di immigrati. Addosso aveva due coltelli da cucina ma ne ha usato soltanto uno. Sono ancora in corso accertamenti su di lui ma secondo quanto si è appreso dalla questura, finora, non si tratta di terrorismo ma di criminalità comune. (Ansa.it - Foto Ansa)

Caltanissetta, minaccia i poliziotti che gli avevano chiesto i documenti: 22enne denunciato
News Successiva
Traffico di droga tra Potenza e Caltanissetta: 16 arrestati nella notte

Ti potrebbero interessare

Commenti

Milano, nordafricano estrae coltello durante i controlli: feriti due militari e un poliziotto

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852