ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Migranti al Cara di Caltanissetta per la quarantena, Gambino: "Nessuno di loro passeggerà indisturbato per il centro storico"
Politica
visite3414

Migranti al Cara di Caltanissetta per la quarantena, Gambino: "Nessuno di loro passeggerà indisturbato per il centro storico"

Dal Cara non si potrà ne uscire ne entrare. Il sindaco ha chiesto che venga incrementato il servizio di sorveglianza dinnanzi al centro di accoglienza

Redazione
16 Luglio 2020 21:06

Il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino, interviene sull'arrivo in città di 284 migranti e con un post su Facebook rassicura la cittadinanaza. "A conclusione del comitato provinciale ordine e sicurezza, facciamo chiarezza - scrive Gambino - per frenare tutte le forme di speculazione politica di basso profilo che si stanno sviluppando in queste ore e per tranquillizzare i miei concittadini bombardati da informazioni false e devianti .
Il Cara non diventerà centro Covid per immigrati. Arriveranno oggi pomeriggio 284 migranti come accade sempre. Arriveranno da Lampedusa e tutti negativi ai test sierologici e da Porto Empedocle (64) anche loro negativi ai test sierologici. Come ha avuto modo di ribadire il prefetto è una normale quarantena. È stato scelto il Cara in quanto per dimensioni idoneo a contenere un numero cospicuo di ospiti. La quarantena è resa obbligatoria dall'ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci che ha stabilito i 14 giorni obbligatori trascorsi i quali si procederà al tampone.
Dal Cara non si potrà ne uscire ne entrare. Nessun migrante "passeggerá indisturbato per il centro storico" altra pretestuosa affermazione che ho letto qualche ora fa. Ho chiesto, con forza, che venga incrementato il servizio di sorveglianza dinnanzi al Cara. Questo è quello che c'è da sapere. Tutto il resto lo considero sin da adesso "Procurato allarme".

Caltanissetta, sono 14 e non 15 i seggi assegnati alla maggioranza: Annalisa Petitto entra a far parte del consiglio comunale
News Successiva
Caltanissetta Protagonista, migranti in città per la quarantena: "Non siamo il lazzaretto d'Italia"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Migranti al Cara di Caltanissetta per la quarantena, Gambino: "Nessuno di loro passeggerà indisturbato per il centro storico"

Calogero

Egregip sigm. Sindaco si ricordi che lei sta mettendo a rependaglio la sua cittadinanza perche da come sn andate le cose nella nostra caltanissetta che ci sm stati sempre scioperi e fughe dal cara e se per disgrazia qualcuno riuscisse a scappare e metterebbe in rependaglio la cittadinanza cn quale coscenza dormirebbe lei mah! Qua pultroppo al posto di migliorare peggioriamo

Calogero Diana

E nn dimentichi quello che e successo a messina di cui un finanziere e rimasto ferito daltronte a lei puo interessare poco perche chi guarda gli extracomunitari sn le forze dellordine nn capendo che anche loro anno famiglia e lavorano per mantenere lordine e nn per essere insultati o malmenati quello che a voi politici viene difficile a capire

Marcello

Ok , e dopo i 14 giorni di quarantena tutti a passeggio in centro storico? O è procurato allarme? O ci hanno promesso che lo ricollocano? Mha.....

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta