ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Maltempo in tutta Italia, temperature in picchiata: domani le condizioni peggioreranno
Attualita
visite1454

Maltempo in tutta Italia, temperature in picchiata: domani le condizioni peggioreranno

Si prevedono venti forti e mari molto agitati. Le temperature sono scese fino a 15 gradi sotto le medie stagionali

Redazione
05 Maggio 2019 15:58

La primavera non riesce a farsi spazio, soffocata da una nuova ondata di freddo decisamente invernale, che porta con sé piogge e nevicate a bassa quota. L'aria fredda in arrivo dall’Artico si sta facendo strada attraverso la Valle del Rodano, e da lì irrompe nel Mediterraneo, investendo l’Italia da Nord a Sud. Il risultato è la prima domenica di maggio decisamente all’insegna del maltempo.Il minimo di bassa pressione prevista sul golfo Ligure già nelle prime ore di domenica mattina è «una configurazione tipica se fossimo in inverno, ma alquanto anomala a inizio maggio», rilevano i meteorologi di 3B meteo. L’anomalia è molto più estesa di quanto si immagini, perché il freddo fuori stagione sta colpendo numerosi Paesi europei, dalla Gran Bretagna ai Balcani. Il responsabile di questa situazione anomala, che potrebbe protrarsi fino a martedì 7 maggio, è il cosiddetto 'vortice polarè, ossia l’area di bassa pressione che si trova sull'Artico, e che è considerata uno dei più importanti meccanismi regolatori del clima nell’emisfero settentrionale.
Tra le regioni italiane, le prime a essere colpite sono quelle settentrionali, con temporali, grandinate e neve in collina anche a quote molto basse, fino a 200-300 metri. Anche le temperature tornano ai valori invernali, scendendo fino a 15 gradi sotto le medie stagionali. Si prevedono schiarite in Piemonte e sul ponente ligure, con il tempo instabile o perturbato nelle altre regioni. Tra il pomeriggio e sera schiarite su Alpi, Alta Lombardia e Alto Triveneto, ancora instabilità in Emilia Romagna, con piogge e nevicate in collina. Anche al Centro si prevede tempo perturbato a partire da Toscana, Umbria e Marche, con fenomeni in estensione anche al Lazio entro il pomeriggio. Si prevedono rovesci e temporali  forti, spesso accompagnati da grandinate. Possibili nevicate fino a quote collinari, sotto i 500 metri. Tempo instabile anche nel Sud, a partire dalla Campania, dove
piogge e rovesci sono possibili già domenica, e dalla Sicilia. Nel resto delle regioni meridionali l’ondata di maltempo è attesa soprattutto lunedì 6 maggio. Si prevedono infine venti forti a rotazione ciclonica e mari molto mossi o agitati, con possibili mareggiate sulla Sardegna e il medio-alto Tirreno.

Due studenti del "Volta" di Caltanissetta partecipano al "Chinese Bridge" con uno sketch comico in lingua cinese
News Successiva
Assemblea dei soci per l'approvazione dei bilanci Ato. Il sindaco di Caltanissetta: "Siano esercitati tutti i controlli"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Maltempo in tutta Italia, temperature in picchiata: domani le condizioni peggioreranno
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta