ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Mafia, catturato latitante Pietro Luisi: i poliziotti si erano finti inquilini del condominio
Cronaca
visite2777

Mafia, catturato latitante Pietro Luisi: i poliziotti si erano finti inquilini del condominio

Luisi, astro nascente di Cosa Nostra che si è fatto conoscere per lo smercio della droga, è stato tradito dai sacchetti della spesa

Redazione
01 Dicembre 2019 08:09

Un latitante tradito dai sacchetti della spesa pieni zeppi che hanno insospettito quei poliziotti, che da tempo si erano finti dei semplici inquilini di quel condominio. In quel palazzo si stava nascondendo infatti uno degli astro nascenti di Cosa Nostra, un giovane che si era fatto conoscere per le sue capacità soprattutto nello smerciare droga.Gli agenti della polizia di Stato hanno posto fine alla latitanza di Pietro Luisi, 29 anni, sfuggito a due recenti blitz antimafia delle forze dell’ordine. I poliziotti hanno sorpreso il ricercato in un condominio di via Rocco Jemma, nella zona del "Policlinico", a Palermo.
I sacchi della spesa che portano dunque ad un latitane. Un'operazione vecchio stampo, come ha detto il capo della Mobile Rodolfo Ruperti: niente intercettazioni, niente "diavolerie" tecniche. Solo intuito, contatti e tanto coraggio. Dalle indagini, confluite in un’operazione antimafia dello scorso luglio, è emerso come Luisi, originario del quartiere "Santa Maria di Gesù", avesse fatto carriera in Cosa nostra, divenendo un elemento di spicco di quel mandamento e del limitrofo di Brancaccio. A testimoniarlo sarebbero, secondo gli investigatori, le mansioni assunte da Luisi, in seno all’organigramma di Cosa nostra, dove sarebbe stato considerato l'uomo della cocaina, capace di tessere i contatti con le grosse famiglie della 'Ndrangheta e di fare pervenire nel capoluogo siciliano grosse quantità di cocaina da destinare, per esempio, al mercato della Vucciria. (Luigi Ansaloni, Giornale di Sicilia - L'articolo completo a questo link https://palermo.gds.it/articoli/cronaca/2019/11/30/mafia-luisi-tradito-dalla-spesa-la-cattura-dopo-unoperazione-vecchio-stampo-92137a64-ba2e-4fa9-a61d-8f546d999783/)

Maltempo, la Scala dei Turchi si sbriciola. L'allarme di MareAmico: "Interdire il versante Ovest"
News Successiva
Caltanissetta, vigili del fuoco all'opera: recuperata l'auto finita in fondo al laghetto Giffarrone. Le foto
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Mafia, catturato latitante Pietro Luisi: i poliziotti si erano finti inquilini del condominio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta