ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
L’omicidio dell’ex sindaco di Riesi. La Cassazione dispone nuovo processo per i fratelli capimafia Cammarata
Cronaca
visite989

L’omicidio dell’ex sindaco di Riesi. La Cassazione dispone nuovo processo per i fratelli capimafia Cammarata

La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza di assoluzione per i capimafia di Riesi (Caltanissetta), i fratelli Pino e Vincenzo Cammara...

Redazione
22 Gennaio 2015 17:21

La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza di assoluzione per i capimafia di Riesi (Caltanissetta), i fratelli Pino e Vincenzo Cammarata, ritenuti i mandanti dell'omicidio dell'ex sindaco della cittadina, Vincenzo Napolitano, e ha trasmesso gli atti alla Corte d'assise d'appello di Catania. Napolitano, fino all'ottobre '91 sindaco democristiano di Riesi, venne ucciso a colpi d'arma da fuoco in via Roma, la sera del 23 maggio '92, poche ore dopo la strage di Capaci in cui morirono Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Napolitano sarebbe stato ucciso perché era vicino al clan guidato dai fratelli Calogero e Salvatore Riggio, oggi pentiti e un tempo capi della Stidda riesina, gruppo rivale di Cosa nostra, di cui invece facevano parte i fratelli Cammarata.

Da Palermo a Riesi con il carico di hashish. Arrestati due giovani e subito scarcerati
News Successiva
Misterioso incendio notturno a Riesi: distrutto furgone di un rivenditore di pane
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
L’omicidio dell’ex sindaco di Riesi. La Cassazione dispone nuovo processo per i fratelli capimafia Cammarata
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta