ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Lo sceicco si compra la Perla Jonica. Avvocato nisseno decisivo per la compravendita
Cronaca
visite2922

Lo sceicco si compra la Perla Jonica. Avvocato nisseno decisivo per la compravendita

Èstata portata a termine con la stipula dell'atto notarile l'operazione di compravendita del complesso turistico alberghiero "La Perla Jonica" di Acir...

Redazione
08 Agosto 2014 07:07

Lo sceicco si compra la Perla Jonica. Avvocato nisseno decisivo per la compravendita Èstata portata a termine con la stipula dell'atto notarile l'operazione di compravendita del complesso turistico alberghiero "La Perla Jonica" di Acireale. Con il passaggio di proprietà alla Item srl, società di investimenti e sviluppo di Catania - il cui principale azionista è lo sceicco Hamed Al Hamed, presidente di uno dei fondi di investimento più importanti del mondo - il complesso si avvia alla preparazione del sito per la cantierizzazione del nuovo 4 stelle superior, esclusivamente a uso alberghiero e convegnistico. Umberto Ilardo Ad avere giocato un ruolo decisivo in questa compravendita milionaria è stato l'avvocato amministrativista di Caltanissetta, Umberto Ilardo che in passato è stato anche presidente della squadra di calcio Nissa, che ha assistito i commissari della holding Fratelli Costanzo Spa i quali si erano opposti al fallimento della società dichiarata dal Tribunale che avrebbe così bloccato la cessione del complesso turistico. La Item Srl sottolinea che "si tratta del primo investimento emiratino privato, e non con fondi sovrani, fatto in Italia". Il progetto, spiega, prevede un investimento totale di circa 140 milioni di euro per l'avvio della struttura destinata a diventare il complesso convegnistico-alberghiero più grande del Mediterraneo. "Il nuovo complesso turistico, che prenderà il nome di Hotel Hilton Capo Mulini, sarà gestito dal gruppo internazionale di hotellerie e impiegherà, a regime, circa 400 persone". Rispetto al valore peritale del complesso "Capo Mulini", pari a 28,5 milioni di euro secondo la valutazione indipendente disposta dal Ministero dello Sviluppo economico, l'acquisto da parte di Item srl ha avuto un controvalore complessivo di 34,6 milioni euro, oltre all'accollo delle spese procedurali, per un totale di 35 milioni e 160 mila euro. La fase di acquisto del complesso è stata portata a termine anche grazie a un finanziamento concesso da Monte dei Paschi di Siena Capital Service. Il progetto della nuova proprietà per la futura struttura prevede così un investimento complessivo che raggiunge i 140 milioni di euro tra acquisizione, ristrutturazione, opening e fase di start-up del complesso.

Inizia in anticipo la grande protesta No Muos: 7 attivisti salgono sulle antenne Usa
News Successiva
"Monica, incontriamoci". Papa Francesco scrive a madre di Palermo con figlio disabile
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Lo sceicco si compra la Perla Jonica. Avvocato nisseno decisivo per la compravendita
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta