ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
L'istituto musicale "Bellini" di Caltanissetta ospiterà il Premio Nazionale delle Arti
Eventi
visite420

L'istituto musicale "Bellini" di Caltanissetta ospiterà il Premio Nazionale delle Arti

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con nota della Direzione Generale per lo studente, lo sviluppo e l'internazionalizzazio...

Redazione
11 Marzo 2017 16:25

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con nota della Direzione Generale per lo studente, lo sviluppo e l'internazionalizzazione della formazione Superiore, ha individuato l'Istituto Superiore di Studi Musicali “ V. Bellini di Caltanissetta come sede per ospitare la Sezione Strumenti a Fiato - Ottoni del Premio Nazionale delle Arti, concorso riservato agli studenti delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale, giunto alla dodicesima edizione. L'Istituto nisseno, che in una delle precedenti edizioni è stato già sede del Premio Nazionale delle Arti ospitando la sezione di Musica da Camera, organizzerà le prove Semifinali e Finali del Concorso nei giorni 9, 10 e 11 giugno presso il Teatro Margherita. "<< Sono veramente orgoglioso - dichiara il Maestro Angelo Licalsi, Direttore dell' Istituto Superiore di Studi Musicali "V. Bellini" - che l’Istituzione nissena ospiterà il Premio delle Arti per la Sezione strumenti a Fiato Ottoni, sia perché rappresenta un rinnovato riconoscimento da parte del Ministero verso la nostra Istituzione ma anche perché ciò avrà una ricaduta culturale e unimpatto anche economico nel nostro territorio, in considerazione del numero di studenti di diversi strumenti (Tromba, Corno, Trombone, Eufonio e Basso tuba) provenienti dagli Istituti AFAM di tutto il territorio nazionale. Inoltre, - continua il Maestro Licalsi - vorrei ringraziare i Presidenti, i Sovrintendenti e i Direttori Artistici degli Enti di Produzione musicale ( Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, Teatro Bellini di Catania, orchestra da Camera di Caserta, e le associazioni Musicali AMA Calabria, l'Associazione Jervolino di Caserta e gli Amici della Musica di Alcamo) che si sono mostrati sensibili ad offrire dei Concerti al Vincitore Assoluto della categoria Ottoni.Segno che la sinergia tra le Istituzioni della formazione e della produzione non è impossibileàaàa.

Caltanissetta, al liceo "Mignosi" appuntamento con il trio "Vintage d'autore"
News Successiva
Agrigento, tornano i treni storici: a bordo delle "littorine" verso il Mandorlo in fiore

Ti potrebbero interessare

Commenti

L'istituto musicale "Bellini" di Caltanissetta ospiterà il Premio Nazionale delle Arti

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852