ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La statale Caltanissetta-Agrigento rischia di rimanere un'incompiuta: chiesto incontro con il prefetto
Politica
visite4187

La statale Caltanissetta-Agrigento rischia di rimanere un'incompiuta: chiesto incontro con il prefetto

I lavoratori, attualmente in cassa integrazione e con i pagamenti che non viaggiano spediti, temono per il loro futuro

Redazione
01 Ottobre 2020 17:28

I rappresentanti sindacali FenealUil, FilcaCisl e FilleaCgil del settore costruzioni della provincia di Caltanissetta in rappresentanza e a tutela dei lavoratori dipendenti di CMC ed EMPEDOCLE 2, chiedono a sua Eccellenza il Prefetto di Caltanissetta la convocazione di Anas e del Contraente Generale Empedocle 2 Scpa al fine di fare chiarezza sulla prosecuzione delle attività inerenti i lavori di ammodernamento della Strada Statale 640 Agrigento - Caltanissetta. Il cantiere corre il rischio di fermare la sua corsa trasformandosi nell’ennesima incompiuta siciliana. Temiamo fortemente che i lavori di questo tormentato lotto possano arenarsi e perciò vogliamo lanciare insieme ai lavoratori, attualmente in cassa integrazione e con i pagamenti che non viaggiano spediti, un segnale forte al territorio, considerato che da circa due anni la tanto agognata perizia di variante si è impantanata senza giungere a conclusione. Il cantiere è fonte di lavoro e di occupazione, oltre alla rilevanza di un asse viario di valenza regionale che, terminato, moltiplicherebbe le opportunità di sviluppo della nostra provincia. Le scriventi ritengono che sia arrivato il momento di attivare un’azione coordinata di tutte le istituzioni interessate perché il territorio che continua a vivere ai margini possa implementarne sviluppo, crescita economica e sociale al fine di invertirne l’inarrestabile impoverimento. Chiediamo a sua Eccellenza il Prefetto di Caltanissetta di convocare un apposito incontro per fare chiarezza sulla reale situazione dell’opera al fine di evitare anche eventuali problemi di ordine pubblico, atteso che le preoccupazioni sono evidenti e manifeste per la grave crisi che colpisce il territorio interessato. In attesa di Vs. riscontro, si porgono cordiali saluti. FenealUil FilcaCisl FilleaCgil (N.Mangione-F.Mudaro) (F.Sodano) (F.Cosca)

 M5S all'Ars: "Che fine ha fatto il comitato tecnico scientifico anti-Covid? Serviva solo a dare una poltrona a Candela?"
News Successiva
Caro voli, dal primo novembre i siciliani saranno meno isolati: il Governo applica la continuità territoriale
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
La statale Caltanissetta-Agrigento rischia di rimanere un'incompiuta: chiesto incontro con il prefetto

alfonso pio zammuto

Strano che non si siano rivolti al "tuttofare" sottosegretario dei trasporti, sicuramente avrebbe indicato una data entro la quale l'opera sarebbe stata conclusa. E' altrettanto strano come l'interessato si intesti, con toni trionfalistici le positive conclusioni di questioni già  in via di definizione o avviate da altri (vedi viadotto Imera oppure gli sconti aerei per gli abitanti dei comprensori ragusano e trapanese per tratte verso il "continenente") mentre si tiene alla larga su opere che rischiano di diventare cattedrali nel deserto che consentirebbero la continuità  territoriale da parte di molti utenti siciliani e non. Poveri noi!

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta