ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La scomparsa di Tusa: "E' una grave perdita anche per il mondo dell'architettura siciliana"
Cronaca
visite599

La scomparsa di Tusa: "E' una grave perdita anche per il mondo dell'architettura siciliana"

L'assessore Sebastiano Tusa, affermano in una nota gli architetti siciliani, lascia in eredità anche la valorizzazione del patrimonio paesaggistico dell'isola

Redazione
11 Marzo 2019 18:52

«La tragica scomparsa di Sebastiano Tusa è una grave perdita anche per il mondo dell’Architettura siciliana, perché aveva a cuore la qualità del patrimonio paesaggistico dell’Isola. Era un riconosciuto paladino dei beni culturali e monumentali della Sicilia, non a caso fra le priorità del suo assessorato c’era quella di adeguare il sistema museale regionale agli standard europei. Desideriamo che l’eredità intellettuale che ci lascia l’assessore, possa essere un grande spinta per la promozione della buona Architettura nella nostra terra, anche attraverso un disegno di legge di semplificazione delle procedure autorizzative in tema di paesaggio, a cui stava lavorando insieme alla categoria». Queste le parole di cordoglio della Consulta degli Ordini degli Architetti della Sicilia, composta dai vicepresidenti del Consiglio nazionale di categoria Lilia Cannarella e Rino La Mendola, e dai presidenti Alfonso Cimino(Agrigento), Paolo Lo Iacono (Caltanissetta), Alessandro Amaro (Catania), Antonino Rizza (Enna), Caterina Sartori (Messina), Francesco Miceli (Palermo), Salvatore Scollo (Ragusa), Francesco Giunta (Siracusa), Vito Mancuso (Trapani).«Vogliamo inoltre sottolineare – aggiungono gli Architetti – che Tusa aveva avviato un progetto per mettere a sistema i Parchi Archeologici, da ampliare oltre ai cinque già esistenti. Ricordiamo il suo grande impegno per la valorizzazione di numerose aree, tra cui l’isola di Mozia, e per il riavvio dopo tanti anni di una nuova campagna di scavi archeologici, inclusi i loro restauri, in ben otto province siciliane».
La Consulta degli Architetti conclude con un pensiero di cordoglio rivolto agli altri sette italiani e a tutte le vittime che si trovavano nell’aereo precipitato in Etiopia, presenti su quel volo per portare avanti progetti di sviluppo per l’Africa.

Caltanissetta, allerta meteo per forti raffiche di vento. Disposta la chiusura di cimitero e ville comunali
News Successiva
La scomparsa di Tusa, la Soprintendenza del Mare: "Ci lascia nel giorno della battaglia delle Egadi. Fu una sua scoperta"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
La scomparsa di Tusa: "E' una grave perdita anche per il mondo dell'architettura siciliana"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta