ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La pensione della moglie è in ritardo da quattro mesi: 73enne minaccia di darsi fuoco
Cronaca
visite1388

La pensione della moglie è in ritardo da quattro mesi: 73enne minaccia di darsi fuoco

La donna pare che non riceva l'assegno sociale da quando ha cambiato domicilio, Stamattina il marito si è presentato all'Inps con una tanica di benzina

Redazione
09 Settembre 2019 14:23

- Un 73enne ha minacciato di darsi fuoco all'interno dell'ufficio Inps di Giarre per protestare contro ritardi nel pagamento della pensione alla moglie. Secondo una prima ricostruzione, la donna non riceve l'accredito dell''assegno sociale' da quattro mesi, da quando cioè ha cambiato domicilio. Esasperato dalla situazione stamattina l'uomo si è presentato all'ufficio Inps di Giarre con una tanica di benzina e un accendino, minacciando di agire come un 'bonzo'. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Giarre. Il comandante ha avviato una lunga mediazione con l'anziano che, dopo avere avuto rassicurazioni dalla responsabile locale dell'istituto di previdenza sullo sblocco della situazione della moglie, ha sospeso la protesta.
    Il pensionato è stato affidato a personale del 118 e condotto con un'ambulanza nell'ospedale di Acireale.

Depistaggio Borsellino, poliziotto in aula: "Sto male, sono devastato da questa situazione"
News Successiva
Caltanissetta, si lancia dal balcone: muore un uomo di 59 anni
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
La pensione della moglie è in ritardo da quattro mesi: 73enne minaccia di darsi fuoco
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta