ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La nave greca recuperata dai fondali di Gela non verrà esposta a Forlì: lo dice la soprintendente Vullo
Eventi
visite1743

La nave greca recuperata dai fondali di Gela non verrà esposta a Forlì: lo dice la soprintendente Vullo

Ad affermarlo è stata la soprintendente ai beni culturali di Caltanissetta, Daniela Vullo, commentando le notizie di una prossima esposizione dell’intera nave nella cittadina forlivese, nell’ambito di uno scambio culturale tra i musei delle due città

Redazione
23 Gennaio 2020 09:32

Non sarà montata ed esposta a Forlì la nave greca del V-VI secolo avanti Cristo", recuperata nel 2008 dai fondali gelesi di contrada «Bulala», inviata in Inghilterra per il restauro conservativo del legno, e da 6 anni in attesa di trovare una sede dove essere assemblata ed esposta al pubblico. «A Forlì sono stati portati gli elementi più significativi del relitto, cioè quelli che ne costituiscono l'ossatura: i due madieri, il paramezzale, la ruota di poppa e parte della chiglia; tutto il resto è rimasto a Gela».Lo dice la soprintendente ai beni culturali di Caltanissetta, Daniela Vullo, commentando le notizie di una prossima esposizione dell’intera nave nella cittadina forlivese, nell’ambito di uno scambio culturale tra i musei delle due città. La soprintendenza rassicura la tutela del relitto, ritenuto di grande valore storico e archeologico, unica testimonianza di fasciame assemblato con fibre vegetali. Le 45 casse che lo contengono sono ancora quasi tutte nel museo di Gela ad attendere che si realizzi il salone espositivo nel bosco "Littorio", definito il «museo del mare». 
L’edificio dovrebbe essere pronto entro i prossimi due anni. "La nave, con i suoi 2500 anni di storia, non può essere montata e smontata come se fosse uno scaffale - sottolineano gli studiosi - va assemblato e custodito laddove si deciderà di esporlo al pubblico, in ambiente a umidità e temperatura controllate con rigore".
 

Il "Castelluccio" di Gela, un monumento abbandonato e dimenticato. Mulè si rivolge al presidente Musumeci
News Successiva
Al via al liceo classico "Eschilo" di Gela il progetto Didaskaleion: è dedicato alle fake news
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
La nave greca recuperata dai fondali di Gela non verrà esposta a Forlì: lo dice la soprintendente Vullo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta