ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Speciale
I Romanzi di Vincenzo Bonasera
"Per far si che le parole non si arrestino là dove finiscono i discorsi"
La mattina era forse tra le più belle di quella primavera ... dal romanzo "In una notte senza luna"
Attualita
visite863

La mattina era forse tra le più belle di quella primavera ... dal romanzo "In una notte senza luna"

Dodicesimo appuntamento con i brani dei nove romanzi del farmacista-scrittore nisseno Vincenzo Bonasera

Redazione
12 Settembre 2020 11:40

“La mattina era forse tra le più belle di quella primavera: il cielo, non velato da fumose nuvole, era azzurro; i raggi dorati del sole, con un tiepido tepore, riscaldavano l’aria e una fragranza discreta e pulita l’odorava tutta. Ogni cosa, a suo modo, sembrava vivere quell’atmosfera e offrire il meglio di sé: dal fiore di pregio, la rosa, a quello più misero e timido, la margherita gialla di campo. I fili di grano in maturazione, accarezzati da un leggero venticello, sembravano un mare verde.  Le silenziose farfalle si rincorrevano planando con le coloratissime ali sulle gialle ginestre. I passerotti, anche quelli più piccini, cinguettavano orgogliosi d’essere i soli a farsi sentire in quel magico silenzio”.“ Solitudine… ormai sei tu la mia compagna, la mia ombra di ogni ritorno a casa. Non c’è chi mi attende, chi mi accoglie con un sorriso; ci sei soltanto tu, ma sei sincera. Da te non posso aspettarmi di più, non sai mentire. Pensavo di averti perduta, ma sei venuta a riprendermi. Quanti anni avevamo trascorso insieme… io e te… inseparabili. Ti accettavo. Sconoscevo altre gioie, forse neanche immaginavo che esistessero. Carezze e tenerezze mai provate e negate… non sapevo cosa fossero. Guardavamo insieme la luna, il cielo, le stelle, il sole… era il nostro mondo… noi due da soli… ma insieme”.  (dal romanzo: “In una notte senza luna” – 2020 )
 
 

Coronavirus, donna positiva dopo aver preso parte ad un matrimonio: tamponi per oltre 100 invitati
News Successiva
Ma non si muore d'amore ... e ci si lascia vivere! Dal romanzo "E così fu che"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
La mattina era forse tra le più belle di quella primavera ... dal romanzo "In una notte senza luna"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

I Romanzi di Vincenzo Bonasera - Video

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta