ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Intimidazione primario di Gela, solidarietà Ordine dei Medici: "gesto criminale colleghi sempre più a rischio"
Cronaca
visite315

Intimidazione primario di Gela, solidarietà Ordine dei Medici: "gesto criminale colleghi sempre più a rischio"

L'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Caltanissetta esprime solidarietà nei confronti del dottor Gaetano Orlando, primario de...


15 Novembre 2016 08:30

L'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Caltanissetta esprime solidarietà nei confronti del dottor Gaetano Orlando, primario del Pronto soccorso dell'ospedale "Vittorio Emanuele" di Gela, al quale sono state incendiate due auto. "A nome personale e del consiglio direttivo sono vicino al collega, vittima di un ignobile atto intimidatorio - afferma il presidente Giovanni D'Ippolito -. Confidiamo nell'operato della magistratura e delle forze dell'ordine affinché individuino al più presto gli autori di un vile gesto criminale. Questi episodi di violenza ripropongono il problema della sicurezza dei medici e degli altri operatori sanitari impegnati negli ospedali e nelle guardie mediche del nostro territorio, che più volte abbiamo segnalato - aggiunge il presidente provinciale dell'Ordine dei Medici -. Siamo consapevoli che questa grave intimidazione non condizionerà la qualità e la regolarità delle prestazioni offerte dal collega Orlando nei confronti dei pazienti e che il suo impegno proseguirà al servizio di chi soffre".

A Gela incendiata l'auto di un altro primario: la solidarietà di Giovanni D'Ippolito a Vincenzo Catania
News Successiva
In fiamme due auto del primario del pronto soccorso di Gela: la solidarietà del manager Carmelo Iacono

Ti potrebbero interessare

Commenti

Intimidazione primario di Gela, solidarietà Ordine dei Medici: "gesto criminale colleghi sempre più a rischio"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852