ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Inail, assicurazione casalinghe.  Il grado minimo d'invalidità passa dal 27% al 16%
Salute
visite977

Inail, assicurazione casalinghe. Il grado minimo d'invalidità passa dal 27% al 16%

La scadenza per il versamento del premio è fissata per il 31 gennaio. Estesa l'età di tutela che passa da 65 a 67 anni

Redazione
28 Gennaio 2019 16:49

Nell’approssimarsi del termine di scadenza -il 31 Gennaio- per il versamento del premio “assicurazione casalinghe” si evidenziano le importanti novità introdotte a partire dal 1° Gennaio 2019:- Estensione dell’età di tutela assicurativa da 65 a 67 anni
- Abbassamento del grado minimo d’invalidità dal 27% al 16% per la costituzione di rendita in seguito ad infortunio casalingo
- Prestazione  “una tantum”   di € 300 (rivalutabile) per invalidità accertate tra il 6% e il 15% in seguito ad infortunio casalingo
Si precisa, inoltre, che il nuovo premio assicurativo, tenuto conto dell’ampliamento delle prestazioni, è fissato in € 24,00 annui. Tuttavia per l’anno in corso, l’importo da versare -entro il 31 gennaio 2019- rimane invariato a € 12,91. Per la differenza (pari a € 11,09) un successivo decreto interministeriale provvederà a regolare la richiesta di integrazione, al fine di allineare il predetto importo all’ammontare di € 24,00 fissato dalla nuova normativa.
Ulteriori informazioni di dettaglio su: soggetti assicurati, esoneri, modalità di pagamento, ecc. sono reperibili al seguente link:
https://www.inail.it/cs/internet/attivita/assicurazione/assicurazione-infortuni-domestici.html
 

Pronto soccorso, l'assessore Razza invita le Asp ad attivare le best practices e stanzia nuovi fondi
News Successiva
Utilizzo del defibrillatore semiautomatico: la Croce Rossa di Caltanissetta organizza due corsi di formazione
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Inail, assicurazione casalinghe. Il grado minimo d'invalidità passa dal 27% al 16%
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta