ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"In morte di Stefano Gallo (solo ci resta)": la poesia di Francesco Iacona per il compianto giornalista
Attualita
visite2853

"In morte di Stefano Gallo (solo ci resta)": la poesia di Francesco Iacona per il compianto giornalista

Pubblichiamo la poesia che il giovane studente nisseno di Lettere ha scritto e dedicato al compianto giornalista. Un sonetto per ricordare gli ultimi tragici momenti della vita di un professionista amato da tutta la città

Redazione
16 Maggio 2019 22:45

"In morte di Stefano Gallo (solo ci resta)" 
 
Solo delle parole c'hai lasciato,
perché t'erano sol queste rimaste
al termine del tragico e oscurato
viale che alle ore ti portò nefaste. 
 
Solo il buio t'era ormai restato, 
perché di tutte le amicizie vaste
l'essenzial aiuto non hai invocato;
ed i miei pensier su ciò forman cataste!
 
T'han trovato com, sulla strada cruda, 
chi vuol che della vita la tempesta
con tal estremo e fatal gesto si chiuda. 
 
E non parole, ma come manifesta
l'umile legno nella terra nuda, 
di te l'estrema dignità ci resta. 
 
Francesco Iacona
 

Lavori in corso nei pressi del Ponte Cinque Archi, previsti restringimenti e chiusure
News Successiva
Scuola, 133 domande di pensione di docenti in attesa del via libera dell'Inps
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
"In morte di Stefano Gallo (solo ci resta)": la poesia di Francesco Iacona per il compianto giornalista

giuseppe dimartino

crude parole che sono la realtà  con cui ci ha lasciati Stefano senza chiedere aiuto a nessuno.

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta