ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Il viceministro Cancelleri: "Caltanissetta diventerà crocevia stradale e ferroviario"
Politica
visite3246

Il viceministro Cancelleri: "Caltanissetta diventerà crocevia stradale e ferroviario"

"Questo territorio - ha detto Cancelleri - si merita un’alta velocità a 200 km/h si merita di avere servizi all’avanguardia e strade moderne"

Redazione
21 Ottobre 2019 19:57

“La Ss640 non sarà un’incompiuta ma sarà una strada di grande prospettiva per la nostra comunità perché Caltanissetta diventerà un crocevia stradale e, fra qualche tempo, vi spiegherò anche come diventerà un crocevia dal punto di vista ferroviario per rilanciare un territorio che è molto importante. Con il riconoscimento della Zes, sulla nostra industriale, e con il rilancio delle zone interne previsto nel piano nazionale per il meridione, può davvero diventare una parte importante per il territorio”. Così il vice ministro alle infrastrutture Giancarlo Cancelleri, oggi pomeriggio al termine del tavolo tecnico svoltosi a Caltanissetta per fare il punto sui lavori per il raddoppio della Ss640. Alla riunione hanno preso parte i sindaci di Caltanissetta e Agrigento, Roberto Gambino e Calogero Firetto, i vertici dell’Anas, i dirigenti del contraente generale Cmc di Ravenna, della società Empedocle 2 ed i rappresentanti degli imprenditori riuniti ne comitato dei creditori.  “Questo è un capoluogo di provincia che credo che insieme al territorio di Enna deve rilanciarsi per forza perché può rinascere davvero un territorio di prospettiva che sarà punto di riferimento per i territori limitrofi e città più piccole che guardano per forza di cose i capoluoghi di provincia come punti di riferimento per lo sviluppo economico. Solo un pazzo verrebbe a investire dove non ci sono infrastrutture quindi prima lo facciamo e prima avremmo sviluppo. Questo territorio si merita un’alta velocità a 200 km/h si merita di avere servizi all’avanguardia e strade moderne”.

Ss640, tavolo tecnico a Caltanissetta. Il sindaco: "Priorità del Governo per ridare credibilità alle istituzioni"
News Successiva
Cancelleri a Caltanissetta: "Il viadotto San Giuliano sarà demolito e ricostruito interamente"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Il viceministro Cancelleri: "Caltanissetta diventerà crocevia stradale e ferroviario"

Santa Scarpello

Mia figlia lavora, come molti ragazzi di Caltanissetta, all'autlet di Dittaino ed è costretta a viaggiare con la sua macchina per mancanza di mezzi di trasporto pubblici non adeguati agli orari di lavoro. Faccio presente che ha lavorato per tre anni a Milano e si spostava sempre con il treno che , oltre a dare sicurezza da tranquillità  ai familiari che sanno, che dopo tante ore di lavoro, possono rientrare senza affrontare un viaggio. Io credo poco che la Sicilia possa riuscire ad avere sia ferrovie e sia strade all'altezza del nord , se il nostro vice onorevole Cancelliere riesce a dare qualcosa sarebbe il primo a dimostrare l'amore per la sua terra e per i nostri giovani che possono morire per strada per andare o tornare dal lavoro. Pensate se i paesi della provincia di Caltanissetta fossero collegati tra loro con il treno, come avviene al nord,.come l'economia potrebbe cambiare. In bocca al lupo al nostro Vice onorevole

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta