ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Il sindaco Gambino e una parente del paziente positivo al coronavirus chiariscono: "Si tratta del titolare della bancarella a San Cataldo"
Cronaca
visite75902

Il sindaco Gambino e una parente del paziente positivo al coronavirus chiariscono: "Si tratta del titolare della bancarella a San Cataldo"

La persona positiva al coronavirus è un componente della famiglia Messineo e precisamente titolare della bancarella di frutta e verdura di San Cataldo

Rita Cinardi
18 Marzo 2020 12:14

La bancarella di frutta e verdura il cui titolare è risultato positivo al coronavirus si trova a San Cataldo e non a Caltanissetta come, in un primo tempo è stato diffuso, mediante un audio destinato ad una chat privata dal sindaco Roberto Gambino. Lo stesso primo cittadino ha tenuto a precisare che la bancarella di frutta e verdura di Santa Lucia, appartenente al signor Massimiliano Guttilla, nulla ha a che vedere con la vicenda. La persona positiva al coronavirus è un componente della famiglia Messineo e precisamente titolare della bancarella di frutta e verdura di San Cataldo. Il sindaco Roberto Gambino comunque invita la popolazione nissena a non abbassare la guardia. Su un gruppo whatsapp è intervenuta anche la moglie di uno dei titolari delle bancarelle di frutta e verdura della famiglia Messineo. "Si tratta di mio cognato che ha la bancarella di frutta e verdura a San Cataldo - specifica la donna, che rassicura - sta bene e respira tranquillamente. Ora stanno controllando tutti coloro che hanno avuto un contatto con lui. Avete ragione, come noi tutti siamo preoccupati. Vi prego - chiede rispetto infine - ora come ora di non diffondere notizie non veritiere e di non parlare a vanvera". 

Coronavirus, bollettino Regione Sicilia: 282 i positivi (45 più di ieri), 12 i guariti
News Successiva
Positivo al coronavirus titolare bancarella di frutta e verdura a San Cataldo: Asp comincia a mappare eventuali contatti
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Il sindaco Gambino e una parente del paziente positivo al coronavirus chiariscono: "Si tratta del titolare della bancarella a San Cataldo"

Calogero

Sign sindaco perche nn mettete in evidenza i nomi di persone infette che nn mantengono lisolamento e scodinzolano per la citta come e successo stamane Per il fruttivendolo avete fatto nome e cognome perche nn fate lo stesso per chi inflrange la quarantena o bene o male il cittadino si saprebbe quatelare ma in questo modo non fate altro che cospargere lepidemia voi stessi ,pero a noi dite di rimanere in casa nn mi sembra una cosa corretta nei confronti dei suoi paesani e concittadini

Serafino

Quale bancarella, frutta e verdura vicino Santo Stefano o dietro il monumento, se abbiamo avuto contatti che dobbiamo fare

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta