ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Il fratricidio di Gela: rapporti tesi tra Vincenzo e Alessandro Valenti
Cronaca
visite1060

Il fratricidio di Gela: rapporti tesi tra Vincenzo e Alessandro Valenti

Non era la prima lite che avveniva tra i fratelli Valenti, uno - Alessandro di 30 anni - diventato carnefice quando oggi ha ucciso con una coltellata ...

Redazione
01 Settembre 2013 14:43

Non era la prima lite che avveniva tra i fratelli Valenti, uno - Alessandro di 30 anni - diventato carnefice quando oggi ha ucciso con una coltellata alla gola Vincenzo, di 39. Famiglia numerosa, quella loro, composta da 11 figli, sei maschi e cinque femmine e che una decina di anni fa venne colpita da un gravissimo lutto. A causa di un incidente stradale, infatti, morì la loro madre e su quell'auto viaggiava Vincenzo Valenti, morto oggi dopo la coltellata del fratello che era single e lavorava come metalmeccanico in una impresa di Milazzo. Sembra che i rapporti fra di loro fossero parecchio tesi, come hanno raccontato diversi vicini di casa agli inquirenti che in questo momento stanno ancora interrogato l'assassino nella caserma dei carabinieri di Gela.

Gela, l'omicidio Valenti: l'assassino ha rischiato il linciaggio dei vicini
News Successiva
Gela, sgozza il fratello per strada con un coltello dopo lite
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Il fratricidio di Gela: rapporti tesi tra Vincenzo e Alessandro Valenti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta