ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Il contributo degli studenti per la riqualificazione urbana. Siglata l'intesa tra Comune e "Rapisardi Da Vinci"
Attualita
visite481

Il contributo degli studenti per la riqualificazione urbana. Siglata l'intesa tra Comune e "Rapisardi Da Vinci"

L'iniziativa è stata promossa dall'assessore all'urbanistica, Giuseppe Tumminelli insieme al dirigente del settore, Giuseppe Dell'Utri

Redazione
10 Gennaio 2019 15:32

E' stato siglato a Palazzo del Carmine il protocollo d'intesa tra il Comune di Caltanissetta e l'Istituto d'istruzione superiore Itet “Rapisardi-Da Vinci” per l'avvio dei progetti di alternanza scuola lavoro di 54 studenti delle classi terze, quarte e quinte dell'istituto per Geometri presso la direzione urbanistica e pianificazione del territorio. Gli studenti si cimenteranno in progetti di riqualificazione urbana a partire dall'ideazione e progettazione della piazzetta tra via rosso di San Secondo e via Sallemi dove un tempo sorgeva un ingombrante distributore di benzina adesso rimosso. “Firmo il protocollo nella certezza che il lavoro della scuola e degli studenti costituisce un esempio per tutti – ha dichiarato il sindaco, Giovanni Ruvolo -. Gli studenti affiancheranno i tecnici con la possibilità di proporre idee e soluzioni più vicine alle esigenze di aggregazione del mondo giovanile. Potranno mettere in atto ciò che apprendono a scuola, in un rapporto di collaborazione con gli uffici”. A siglare l'intesa sono stati il sindaco Ruvolo e la dirigente dell'istituto scolastico, Santa Iacuzzo, accompagnata dal docente Calogero Infantolino che sarà tutor interno per gli studenti. Per il Comune sono intervenuti gli assessori all'urbanistica, Giuseppe Tumminelli e alla scuola, Pasquale Tornatore, il dirigente della ripartizione urbanistica e pianificazione, Giuseppe Dell'Utri ed il tutor che lavorerà con gli studenti, Michelangelo Lacagnina. “Il protocollo conferma un rapporto di collaborazione con il Comune – ha detto la dirigente scolastica, Santa Iacuzzo -. L’incontro tra scuola e istituzioni previene il rischio di autoreferenzialità attraverso lo scambio di conoscenze reciproche”.L'iniziativa è stata promossa dall'assessore all'urbanistica, Giuseppe Tumminelli insieme al dirigente del settore, Giuseppe Dell'Utri. Un'occasione importante visto che il mercato del lavoro richiede competenze già spendibili indipendentemente dalla scelta di affrontare o meno gli studi universitari dopo la scuola. Un’officina di progetti - è stato spiegato in conferenza stampa - in cui sarà possibile allargare gli orizzonti per tirare fuori stimoli e idee. Gli studenti sono il motore di questa esperienza.

Scuole senza riscaldamenti. Lagalla: "Ogni sforzo per garantire diritto allo studio"
News Successiva
Decreto Salvini, il movimento Caltanissetta Antirazzista organizza manifestazione di protesta
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Il contributo degli studenti per la riqualificazione urbana. Siglata l'intesa tra Comune e "Rapisardi Da Vinci"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta