ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Il commovente abbraccio di Francesco con il piccolo Emanuele: “Piango perché mio papà era ateo e non c'è più”
Attualita
visite776

Il commovente abbraccio di Francesco con il piccolo Emanuele: “Piango perché mio papà era ateo e non c'è più”

Emanuele non è riuscito a trattenere le lacrime perché ha perso il suo papà. Ha chiesto al Pontefice se lui adesso si trova in cielo

Redazione
16 Aprile 2018 12:43

Fra i momenti più toccanti della visita di Francesco a Corviale il confronto con i ragazzi dell’oratorio, dove è avvenuto il lungo abbraccio con Emanuele. Il bambino ha pianto sulle spalle del Pontefice, ricordando il papà scomparso e chiedendogli se ora si trovi in Cielo. Un padre che sebbene fosse ateo aveva fatto battezzare tutti e quattro i suoi figli. Quindi la rassicurazione di Francesco: “È una bella testimonianza del figlio che ha ereditato la forza del papà e, anche, ha avuto il coraggio di piangere davanti a tutti noi. Se quell’uomo è stato capace di fare figli così, è vero, era un uomo bravo. Era un uomo bravo. Quell’uomo non aveva il dono della fede, non era credente, ma ha fatto battezzare i figli. Aveva il cuore buono. E lui ha il dubbio che il papà per non essere stato credente, non sia in Cielo. Chi dice chi va in Cielo è Dio”.

Alla scoperta del pianeta acqua: 37 alunni della "Lombardo Radice" in visita al Polo-Laboratorio
News Successiva
Croce Rossa Caltanissetta, 14 volontari abilitati al soccorso in ambulanza
Commenti
Il commovente abbraccio di Francesco con il piccolo Emanuele: “Piango perché mio papà era ateo e non c'è più”
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Realizzazione Siti web Caltanissetta