ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
I problemi del centro storico nisseno: "Occorre coinvolgere i giovani dei quartieri"
Cronaca
visite518

I problemi del centro storico nisseno: "Occorre coinvolgere i giovani dei quartieri"

Si è tenuto un incontro tra i rappresentanti delle agenzie educative del Centro storico di Caltanissetta. Un incontro voluto fortemente dal dirigente ...

Redazione
11 Ottobre 2013 15:21

Si è tenuto un incontro tra i rappresentanti delle agenzie educative del Centro storico di Caltanissetta. Un incontro voluto fortemente dal dirigente scolastico dell'Istituto comprensivo "Vittorio Veneto", Mario Cassetti. Erano presenti il parroco della Chiesa San Domenico, Antonio Lo Vetere, della chiesa Provvidenza e  San Giuseppe, don Salvatore Lo Vetere, di Santa Croce, don Pietro Riggi, della Cattedrale, don Gaetano Angilella, di Santa Barbara, don Calogero Di Vincenzo. Presenti anche i Presidenti dei Comitati dei quartiere, Settimo Ambra, Vittorio Gallo, Giacomo Tuccio (per i quartieri del Centro storico) e Carlo Campione (rappresentante del Coordinamento dei quartieri). Presente all'incontro anche il direttore Amministrativo dell'Istituto comprensivo, Sergio Averna. "Il centro storico - è stato sottolineato durante l'incontro - presenta problematiche che vanno affrontate tutti insieme, con i giovani del quartiere, mettendo insieme tutte le risorse umane presenti nel territorio, facendo rete, scambiandosi esperienze, sostenendo un percorso comune. I ragazzi vanno educati globalmente, coinvolgendo e sostenendo le famiglie. Sentirsi il carico della crescita responsabile dei propri ragazzi è sintomatico di una società che ha speranza, che crede nel futuro. E' importante riappropriarsi dell'orgoglio nisseno. Le nozioni scolastiche, le esperienze umane e ludico-creative  vanno coniugate e coordinate all'unisono". "L'esperienza proposta dall'Istituto Vittorio Veneto - ha detto Carlo Campione - va sostenuta in tutta la città. Non esiste una crescita a compartimento stagno". L'incontro si è concluso concordando appuntamenti mensili tra le varie agenzie educative che già dalla prossima riunione porteranno proposte concrete per un lavoro da svolgere in sinergia.

Lampedusa, si rovescia barcone con 250 migranti: avvistate vittime
News Successiva
Spettacolo di falconeria, il caso approda all'Europarlamento: "Una forma di sfruttamento"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
I problemi del centro storico nisseno: "Occorre coinvolgere i giovani dei quartieri"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta