ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
I "Lamienti" di Delia diventano dvd e documentario racchiusi in un cofanetto
Attualita
visite1053

I "Lamienti" di Delia diventano dvd e documentario racchiusi in un cofanetto

Il Dvd, che contiene oltre al film documentario anche le scene integrali di tutti i canti, è stato realizzato per evitare future possibili contaminazioni e modifiche e per fare parte del patrimonio culturale immateriale di Delia

Redazione
04 Aprile 2017 12:56

I Canti polivocali della Settimana Santa di Delia, noti come “Lamienti”, diventano un DVD documentario e un Cd, racchiusi in un cofanetto.Il Dvd, che contiene oltre al film documentario anche le scene integrali di tutti i canti, è stato realizzato per evitare future possibili contaminazioni e modifiche e per fare parte del patrimonio culturale immateriale di Delia. Il Cd invece contiene la parte audio in alta fedeltà dei Canti registrati in presa diretta multimicrofonica.
<<I beni immateriali come i “Lamienti” della Settimana Santa di Delia, rappresentano una nuova categoria di patrimonio – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri. Certamente sono beni da salvguardare perché a rischio di contaminazione e sparizione. Ecco perché abbiamo dato alla Pro Loco il nostro contributo e il nostro patrocinio. Il Dvd documentario è un progetto che abbiamo condiviso perché si prefigge l'obiettivo di preservare il nostro passato, le nostre tradizioni, la nostra storia e arricchire la nostra cultura>>.
<<Questi canti – scrive il presidente della Pro Loco, Angelo Bontebello, nella sua richiesta di contributo al Comune – costituiscono oggi una delle principali espressioni del patrimonio musicale tradizionale della Sicilia e vengono tramandati oralmente di generazione in generazione>>.
Il Dvd, realizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune e la collaborazione di Daniele Di Caro che ha avuto anche l'idea della sua realizzazione, contiene la versione integrale dei “Lamienti” e 20 minuti di video interviste. Si tratta di informazioni per lo più inedite utili per approfondimenti e riflessioni.
Le interviste sono state rese dall'arciprete di Delia don Carmelo Carvello, dal sindaco Gianfilippo Bancheri, dai lamentatori più anziani Giuseppe Tasca e Filippo Barone, dal maestro dell'Associazione Complesso Bandistico “Petiliana” Delia, Gioachino Farruggio, e dall'artista Totò Montebello.
La parte audio è stata curata da Pierangelo Carvello, un musicista poliedrico, per conto della Pro Loco. <<Quest'esperienza – ha detto – mi ha fatto riscoprire le radici della mia Delia, consentendomi di immortalare quella che è una delle maggiori tradizioni della Pasqua a Delia. E' stata un'emozione forte, indescrivibile>>. 
La parte video è stata curata invece dal film maker Riccardo Culmone.
Il gruppo Folkloristico dei Lamentatori, diretto dal maestro Gioachino Farruggio, si compone di 17 elementi. Giuseppe Tasca (prima voce), Roberto Tasca (prima voce), Diego Giordano (prima voce), Daniele Di Caro, Filippo Barone, Erminio Mancuso, Salvatore Mancuso, Benedetto Carvello, Ettore Perricone, Antonino Samuele Iannuzzo, Sebastiano Borzellino, Rino Bancheri, Franco Fasciana, Calogero Iannuzzo, Salvatore Montana, Carmelo Alessi e Giuseppe Sensini.

Delia, un cittadino ha donato 700 libri alla biblioteca comunale del paese
News Successiva
Curiosità. Cippo con aforisma, a Delia sindaco lancia sondaggio social: quale vi piace?
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
I "Lamienti" di Delia diventano dvd e documentario racchiusi in un cofanetto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta