ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
I Circoli della Società Civile: "Serviva l'imposizione dell'Europa per far arrivare i fondi al Sud?"
Politica
visite1117

I Circoli della Società Civile: "Serviva l'imposizione dell'Europa per far arrivare i fondi al Sud?"

Nota a firma di Aldo Amico e Salvatore Giunta de "I Circoli della Società Civile - Sicilia per l'Europa" che di seguito pubblichiamo

Redazione
11 Ottobre 2019 18:44

Meno male che c'è l'Europa! 
È paradossale che sia l'Europa ad imporre un adeguato livello di investimenti pubblici nel Mezzogiorno, minacciando l'Italia di tagliare i fondi strutturali. Dovevamo arrivare alle minacce per avere riconosciuti i nostri diritti? 
Dovevamo arrivare alle imposizioni della Comunità Europea per essere riconosciuti cittadini italiani e godere degli stessi benefici, servizi, sanità, infrastrutture rispetto ai cittadini del Nord?
È ancora più paradossale che in molti siano ancora convinti che al Meridione vadano le maggiori risorse; non è così anzi è proprio il contrario: nel 2008 la spesa pubblica per infrastrutture era di €500 procapite al Nord e 250 al Sud; oggi se al Nord sono €300, da noi arrivano a stento a €100, appena un terzo! 
Oggi la Commissione Europea cancella ogni dubbio residuo: "Se non verrà mantenuto un adeguato livello di investimenti pubblici al Sud, l'Italia verrà penalizzata con un taglio drastico dei fondi strutturali". 
A parole anche il Governo Italiano ha manifestato la volontà di aumentare gli investimenti pubblici al Sud al fine di ridurre il divario infrastrutturale, snellendo le procedure, soprattutto per quanto riguarda la manutenzione di viadotti, gallerie e reti fognarie.
E dalle emittenti della RAI il neoministro al Mezzogiorno Provenzano ha annunciato un "Piano per il Sud", che sarà varato in tempi brevissimi. 
Siamo in attesa degli sviluppi, speriamo positivi, e pronti ad intervenire, qualora non si rispettino i patti, anche in sede europea.
 
Salvatore Giunta 
Aldo Amico
I Circoli della Società Civile - Sicilia per l'Europa
 

Caltanissetta, la proposta di Ambra e Licata: "Un collegamento tra via Romita e San Luca e la creazione di un parco urbano"
News Successiva
Cancelleri: "Avrei meritato di diventare ministro per i risultati raggiunti in Sicilia"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
I Circoli della Società Civile: "Serviva l'imposizione dell'Europa per far arrivare i fondi al Sud?"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta