ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
I cibi estivi per i "nonni felici". All’Istituto Testasecca di Caltanissetta un incontro con la nutrizionista Carla Sillitti
Eventi
visite1093

I cibi estivi per i "nonni felici". All’Istituto Testasecca di Caltanissetta un incontro con la nutrizionista Carla Sillitti

L’estate è il momento più delicato dell’anno per le persone anziane e per gli over 50 che si occupano della loro assistenza

Redazione
08 Luglio 2019 08:26

Un incontro con le famiglie del Centro Diurno dell’Istituto Testasecca, avrà luogo Martedì 9 Luglio 2019 alle ore 10 sul tema “Cibi estivi per nonni felici”, i consigli della nutrizionista sul come affrontare al meglio la stagione estiva con cibi sani e freschi.
A condurre l’incontro sarà la Dott.ssa Carla Sillitti, biologa nutrizionista che collabora con la cooperativa sociale Etnos, che sta 
per attivare all’Istituto Testasecca una residenza per anziani. L’estate è il momento più delicato dell’anno per le persone anziane e per gli over 50 che si occupano della loro assistenza: il caldo afoso e l’elevata umidità possono causare importanti situazioni di malessere fisico e psichico. Quindi è necessario mantenere una condizione di benessere attraverso buone abitudini alimentari, in funzione anche del proprio stato di salute psico-fisico e seguendo le specifiche indicazioni dei propri medici curanti. L’alimentazione diventa di particolare rilevanza in questo periodo, dalla necessaria assunzione di liquidi, alla frutta e verdura, alimenti ricchi di sali minerali, vitamine, antiossidanti e sostanze protettive delle membrane cellulari. Una dieta per gli anziani dove siano presenti il calcio e il ferro nelle giuste quantità, ed il calcolo di un corretto fabbisogno nutrizionale giornaliero, conforme allo stato psicofisico della persona anziana, che deve essere fornito da tre pasti (colazione, pranzo e cena), ed eventualmente uno spuntino a metà mattina e uno al pomeriggio. Il caldo e l’estate possono causare anche manifestazioni psichiche come ansia e depressione, e l’anziano può trovarsi spesso in una posizione di isolamento e solitudine, ed una corretta nutrizione e dieta, condotta in un luogo dove la persona può consumare i pasti in compagnia, e seguita da nutrizionisti che personalizzano i menu sulle esigenze dei singoli, accompagnata da una socialità di qualità che nei centri diurni è importante attivare, possono rendere più piacevole e tranquilla l’estate.
 

Mai un giorno di assenza durante l'anno scolastico: premiati tre alunni del Don Milani di Caltanissetta
News Successiva
Al Museo Regionale Interdisciplinare di Caltanissetta una mostra sull'immagine del cavallo in Sicilia
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
I cibi estivi per i "nonni felici". All’Istituto Testasecca di Caltanissetta un incontro con la nutrizionista Carla Sillitti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta