ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Guasto al forno, appartamento va in fiamme. Evitata tragedia di Pasqua a Niscemi: salvate quattro persone
Cronaca
visite224

Guasto al forno, appartamento va in fiamme. Evitata tragedia di Pasqua a Niscemi: salvate quattro persone

Un guasto al forno ha causato l'incendio in un appartamento nel giorno di Pasqua. Una tragedia evitata per un soffio a Niscemi, grazie al tempismo dei...

Redazione
06 Aprile 2015 09:51

Un guasto al forno ha causato l'incendio in un appartamento nel giorno di Pasqua. Una tragedia evitata per un soffio a Niscemi, grazie al tempismo dei poliziotti del Commissariato guidato dal dirigente Gabriele Presti. Un rogo che ha rischiato di uccidere quattro persone. Le fiamme si sono sprigionate al primo e al secondo piano di uno stabile di via Giotto, dove un uomo e alcuni giovani sono rimasti intrappolati, impossibilitati ad uscire anche per colpa del fumo denso. Quando sono arrivati sul posto i soccorritori - vigili del fuoco, polizia e carabinieri - dall'interno degli appartamenti qualcuno urlava e piangeva chiedendo aiuto. In quell'istante un uomo ha riferito che all'interno della palazzina erano rimasti i suoi figli, bloccati al secondo piano. Insieme al padre, i poliziotti del Commissariato sono entrati facendosi largo tra il fumo denso raggiungendo una ragazzina di 16 anni - una delle figlie dell'uomo - che è stata tratta in salvo e subito portata fuori. Successivamente gli agenti hanno soccorso l'altra figlia - una tredicenne - e la nipote di 19 anni, portandole di peso fuori dalla palazzina in preda alle fiamme e al fumo, così come è stato salvato anche un altro familiare dell'uomo. Nel frattempo sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno impiegato diverse ore prima di spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l'edificio, disattivando la corrente elettrica e chiudendo la valvola di erogazione del gas metano. Tutte le persone salvate sono state trasportate in ospedale. Molti di loro, infatti, avevano inalato parecchio fumo ma senza gravi conseguenze. L’incendio - come accertato dai vigili del fuoco durante il sopralluogo - sembra sia stato generato dal malfunzionamento di un forno elettrico situato proprio nell’appartamento del primo piano. I Vigili del fuoco, nella considerazione che l’appartamento ha subìto notevoli danni strutturali, dopo aver effettuato una ricognizione con i tecnici del Comune, hanno dichiarato inagibile il primo livello dell'edificio. FOTO ARCHIVIO

Antenne Muos, la Procura di Caltagirone indaga otto persone per la realizzazione abusiva dell'impianto di Niscemi
News Successiva
Il popolo No Muos festeggia il sequestro delle antenne Usa. Migliaia di manifestanti a Niscemi, tanti bambini in corteo

Ti potrebbero interessare

Commenti

Guasto al forno, appartamento va in fiamme. Evitata tragedia di Pasqua a Niscemi: salvate quattro persone

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852