ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Grande distribuzione: "Code inutili davanti ai supermercati ma è assolutamente sbagliato, la merce ci sarà sempre"
Attualita
visite1160

Grande distribuzione: "Code inutili davanti ai supermercati ma è assolutamente sbagliato, la merce ci sarà sempre"

E' quanto afferma Giorgio Santambrogio, presidente dell’Associazione Distribuzione Moderna (Adm) che rappresenta la grande distribuzione in Italia

Redazione
22 Marzo 2020 12:04

Lunghe file fuori dai supermercati e corsa all'ultima spesa ma «è assolutamente sbagliato». È quanto afferma Giorgio Santambrogio, presidente dell’Associazione Distribuzione Moderna (Adm) che rappresenta la grande distribuzione in Italia, con circa 27 mila punti vendita da Nord a Sud.«Alcune ordinanze regionali, come quelle del Lazio e in Sicilia - dice -, hanno creato timori di chiusure anticipate ma è un falso tema. Le derrate ci sono, e una volta entrati nei punti vendita della distribuzione moderna non c'è ressa, proprio perché gli ingressi sono contingentati come misura di prevenzione al rischio contagio da Covid 19».
Nell’emergenza sanitaria, osserva Santambrogio, "le vendite nella Gdo vanno a ondate. Il 23 e 24 febbraio si era creato il panico e la corsa alle scorte. Dall’8 marzo ad oggi con l’estensione della zona rossa a tutto il territorio nazionale, gli acquisti sono aumentati ulteriormente. E fino a tre giorni fa, ultimo monitoraggio, stanno ricominciando gli acquisti di massa, e in questo contesto il caos determinato diverse ordinanze comunali non aiuta. I supermercati restano aperti, le merci viaggiano, quindi è inutile - e anche rischioso se non si rispettano le distanze tra individui -  mettersi in fila per ore, come vedo oggi a Milano. Gli italiani sembrano fare la spesa come prima di entrare in guerra, è del tutto sbagliato».

Bloccata la fuga dal Nord, ordinanza vieta spostamenti verso il Sud Italia: controlli alle stazioni ferroviarie
News Successiva
L'Italia si ferma: ecco l'elenco delle 88 attività che rimangono aperte. Le nuove misure scattano lunedì
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Grande distribuzione: "Code inutili davanti ai supermercati ma è assolutamente sbagliato, la merce ci sarà sempre"

Giusy

Volevo segnalare l' aumento dei prezzi, soprattutto beni di prima necessità  come patate cipolle sale zucchero pasta ecc.

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta