ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Giovani migranti picchiati a Ferragosto: sette arresti a Palermo, due sono donne
Cronaca
visite2208

Giovani migranti picchiati a Ferragosto: sette arresti a Palermo, due sono donne

Gli indagati sono accusati di lesioni aggravate e di avere agito con la finalità dell'odio etnico e razziale

Redazione
05 Settembre 2018 08:56

Sette persone, tra cui due donne, sono state arrestate su ordine del gip tra Alcamo (Tp) e Partinico (Pa) per l'aggressione la notte di Ferragosto nella spiaggia di Ciammarita a Trappeto (Pa) ad un gruppo di migranti minorenni che sono stati picchiati e insultati con frasi razziste. L'aggressione è continuata con l'inseguimento e lo speronamento dell'automezzo che stava riportando i giovani nel centro di accoglienza a Partinico. Gli indagati sono accusati di lesioni aggravate e di avere agito con la finalità dell'odio etnico e razziale. Le vittime erano state colpite con bastoni di legno e mazze di ferro. In carcere sono stati portati Antonino Rossello, 40 anni, Roberto Vitale, 33 anni, Salvatore Vitale, 49 anni, Emanuele Spitaleri, 37 anni, tutti di Partinico. Ai domiciliari vanno Valentina Mattina, 28 anni di Partinico, Giacomo Vitale, di Alcamo, 71 anni e Rosa Inverga, 62 anni.  (ANSA)

Caltanissetta, furto all'ospedale Sant'Elia: trentenne arrestata dai carabinieri
News Successiva
Valderice, auto sfonda muretto e finisce su due vetture
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Giovani migranti picchiati a Ferragosto: sette arresti a Palermo, due sono donne
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta