ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gelese accoltella la moglie al culmine di una lite e poi si costituisce: è successo a Busto Arsizio
Cronaca
visite1743

Gelese accoltella la moglie al culmine di una lite e poi si costituisce: è successo a Busto Arsizio

L'uomo, di 84 anni, al culmine di una lite, ha accoltellato la moglie colpendola alla gola. Poi si è recato dai carabinieri

Redazione
10 Febbraio 2020 16:13

Tentato omicidio stamane intorno alle 9.30, a Busto Arsizio, nel Varesotto: un uomo di 84 anni, originario di Gela,  ha accoltellato in casa la moglie alla gola.Tutto è avvenuto in via Tarcento e sono ancora sconosciuti i motivi della lite. Sul posto è intervenuta la polizia ma poco dopo l’autore del reato si è costituito alla caserma carabinieri dello stesso Comune. La donna è stata soccorsa e portata in ospedale. Polizia e carabinieri procedono insieme per le indagini. L'anziano, dopo l’aggressione alla moglie è uscito di casa, salvo poi costituirsi presso la caserma dei carabinieri di piazza 25 Aprile. Militari dell’Arma e Polizia di Stato, intervenuta sul posto dopo l’accaduto, stanno operando e procedendo congiuntamente per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Gela piange Giuseppe, era in coma da sette anni: cadde in una piscina durante una festa
News Successiva
"Ti sparo in testa", marito violento non potrà avvicinarsi a moglie e figlie. E' un gelese di 47 anni
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gelese accoltella la moglie al culmine di una lite e poi si costituisce: è successo a Busto Arsizio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta