ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela violenta, giro di vite del prefetto di Caltanissetta: "Più telecamere e forze dell'ordine"
Cronaca
visite321

Gela violenta, giro di vite del prefetto di Caltanissetta: "Più telecamere e forze dell'ordine"

A Gela, la presenza delle forze dell'ordine sara' ulteriormente rafforzata e le telecamere del sistema di sorveglianza collocate in citta' verranno so...

Redazione
20 Ottobre 2016 13:07

A Gela, la presenza delle forze dell'ordine sara' ulteriormente rafforzata e le telecamere del sistema di sorveglianza collocate in citta' verranno sostituite perche' non funzionanti. E' quanto ha affermato il prefetto di Caltanissetta, Maria Teresa Cucinotta, che oggi ha presieduto a Gela il Comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico, riunitosi in municipio alla presenza del Procuratore di Gela Fernando Asaro, dei vertici provinciali e territoriali delle forze dell'ordine e del sindaco di Gela, dopo l'escalation di intimidazioni e attentati. Dal vertice e' emerso che i reati sono in diminuzione, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, di circa il 15 per cento, tuttavia sara' incrementata l'attenzione sul territorio. "Si sono verificati - ha aggiunto il prefetto - alcuni episodi che hanno destato allarme sociale. La nostra presenza serve anche a stemperare le tensioni e a dire che stiamo gia' lavorando su questo territorio e sara' ulteriormente migliorato". FOTO ARCHIVIO

Gela. Forzano un posto di blocco e investono carabinieri: due giovani arrestati
News Successiva
La malavita alza il tiro a Gela: attentato incendiario contro distributore di benzina

Ti potrebbero interessare

Commenti

Gela violenta, giro di vite del prefetto di Caltanissetta: "Più telecamere e forze dell'ordine"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852