ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, vertice in municipio. Sicindustria: "Inserire le aree dismesse Eni nelle Zes"
Attualita
visite1123

Gela, vertice in municipio. Sicindustria: "Inserire le aree dismesse Eni nelle Zes"

Incontro al Palazzo di Città con tutte le altre parti sociali in vista del bando che scadrà lunedì

Redazione
06 Settembre 2019 09:42

“Estendere il perimetro della Zes di Gela anche all’area retroportuale e a quelle dismesse all’interno della raffineria Eni e delle zone D2, lungo la Gela-Catania”. È questa la richiesta inoltrata  da Gianfranco Caccamo, reggente di Sicindustria Caltanissetta, al tavolo convocato dal vicesindaco di Gela, Terenziano Di Stefano, al fine di chiedere alla Regione l’ampliamento della perimetrazione locale. Lunedì scadrà il termine per partecipare al bando che mette a disposizione altri 462 ettari mentre sono già stati identificati e delimitati i 1.690 della “Zes Sicilia occidentale” e i 3.422 della “Zes Sicilia orientale. “Il confronto di ieri – aggiunge Caccamo – è stato importante. L’obiettivo deve essere quello di attrarre investimenti soprattutto in zone che hanno già un’alta vocazione all’industria e Sicindustria sta dando il proprio contributo in tal senso”.

Impianti sportivi in locazione, in scadenza il bando per quattro strutture situate a Caltanissetta e Gela
News Successiva
Il colonnello dei carabinieri De Rosa lascia Gela: "Dico semplicemente Grazie a questa città"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela, vertice in municipio. Sicindustria: "Inserire le aree dismesse Eni nelle Zes"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta