ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, tunisino minaccia la figlia: "Sei troppo occidentale". La Polizia sequestra coltelli e munizioni al padre.
Cronaca
visite205

Gela, tunisino minaccia la figlia: "Sei troppo occidentale". La Polizia sequestra coltelli e munizioni al padre.

Dovrà rispondere di minacce aggravate e detenzione abusiva di sei coltelli e di un centinaio di cartucce per pistole calibro 7,65 e calibro 22. E' un ...

Redazione
12 Dicembre 2015 16:39

Dovrà rispondere di minacce aggravate e detenzione abusiva di sei coltelli e di un centinaio di cartucce per pistole calibro 7,65 e calibro 22. E' un tunisino di 49 anni, da tempo residente a Gela, che è stato denunciato dalla polizia. Gli agenti del commissariato hanno sequestrato armi e munizioni durante una perquisizione nella casa dell'uomo, dove erano intervenuti su richiesta della giovane figlia (nata in Italia) che ha detto di essere era stata minacciata dal padre per il suo comportamento giudicato "troppo occidentale".

Licenziamenti petrolchimico Gela, Sel contro la Regione: “Accordo Eni-Crocetta, ennesima promessa tradita"
News Successiva
I bimbi malformati di Gela, il direttore del Bambin Gesù: "Nessun collegamento con il Petrolchimico"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Gela, tunisino minaccia la figlia: "Sei troppo occidentale". La Polizia sequestra coltelli e munizioni al padre.

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852