ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, raccolta e smaltimento oli esausti: ecco in quali punti della città sono posizionati i contenitori
Salute
visite954

Gela, raccolta e smaltimento oli esausti: ecco in quali punti della città sono posizionati i contenitori

L'ingente quantità di olio esausto che quotidianamente viene prodotto sia da attività domestiche che da attività varie deve obbligatoriamente essere smaltito secondo procedure di legge

Redazione
27 Settembre 2019 22:01

Il Comune di Gela ha provveduto ad attivare una convenzione per la raccolta e lo smaltimento degli oli esausti di produzione domestica. L’ingente quantità di olio esausto che quotidianamente viene prodotto sia da attività domestiche che da attività varie come friggitorie, ristorazione food ecc. deve obbligatoriamente essere smaltito secondo procedure di legge e non riversato negli impianti fognari attraverso gli scarichi domestici, con gravi ripercussioni per l’ambiente. Nel merito, si informa , che il servizio in argomento, reso a titolo gratuito al cittadino, oltre ad avere finalità ecologiche, volte a creare una gestione del ciclo virtuoso con crescita sostenibile per preservare l’ambiente, rende possibile ai residenti di disfarsi degli oli vegetali esausti, mediante il conferimento in appositi contenitori posizionati in aree pubbliche comunali. Si comunicano di seguito i siti dove si trovano ubicati i contenitori di raccolta: - Piazzale esterno supermercato Punto Vigas SS115; - Quartiere Macchitella – portico supermercato SISA; - Lungomare Federico II di Svevia – nei pressi dell’Hotel Maditerraneo; - Piazzale esterno supermercato TODIS; - Via Cicerone angolo via Europa; - Via Settefarine, angolo via del Sarto; - Via Venezia presso negozio Anfora;ù - Via Venezia di fronte supermercato Penny Market; - Via Butera, nei pressi del supermercato CONAD. Si invitano, pertanto, tutti i cittadini, ad adoperarsi per la raccolta dell’olio esausto domestico, oltre che per senso civico a tutela dell’ambiente in cui si vive, anche al fine di incrementare la percentuale di raccolta differenziata, consentendo al Comune produttore di beneficiare della certificabilità della suddetta raccolta differenziata di qualità rendendo capace di trasformare, in maniera virtuosa, un problema in risorsa per tutta la collettività. Il prodotto dovrà essere conferito all’interno di bottiglie in plastica richiuse con il rispettivo tappo. Il prelievo effettuato nel mese di maggio u.s. ha prodotto 200 kg di olio esausto. L’ultimo prelievo avvenuto nel mese di Agosto u.s. ha consentito di recuperare 450 kg di olio esausto. Speriamo di migliorarci per il proseguo, ringraziando tutti i cittadini per la collaborazione.

Da sei mesi convive con un tumore al seno: "Ho scelto di farmi curare all'ospedale di Gela, adesso si faccia il possibile per la Breast Unit"
News Successiva
Gela, ancora uno stop all'erogazione idrica dal serbatoio di Spinasanta: domani niente acqua nella zona alta
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela, raccolta e smaltimento oli esausti: ecco in quali punti della città sono posizionati i contenitori
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta