ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, protestano i lavoratori della Tekra contro il trasferimento di 25 operai in un altro cantiere
Attualita
visite392

Gela, protestano i lavoratori della Tekra contro il trasferimento di 25 operai in un altro cantiere

La situazione a Gela, sul fronte della gestione della raccolta dei rifiuti, si fa sempre più incandescente

Donata Calabrese
16 Aprile 2018 12:18

I lavoratori della Tekra protestano al municipio di Gela per dire “no” al trasferimento di 25 operai a Piazza Armerina. Stamane, un gruppo di dipendenti dell’azienda che a Gela gestisce la raccolta dei rifiuti, si è recato al Palazzo di Città per protestare contro la decisione della ditta campana di trasferire alcuni dipendenti. La decisione è legata alla mancata approvazione dei cosiddetti servizi aggiuntivi. A questo punto per la Tekra si registra un esubero del personale. Le maestranze chiedono inoltre il pagamento degli stipendi arretrati.Intanto Gela continua ad essere sommersa dai rifiuti che durante la notte vengono incendiati. La Tekra sta garantendo, così come previsto nel capitolato, solo la raccolta “porta a porta”.

Gasdotto Gela – Delimara, domani i maltesi presenteranno il progetto
News Successiva
Gela, chiude l’Ufficio di Sanità Marittima: chi avrà delle necessità dovrà recarsi a Licata

Ti potrebbero interessare

Commenti

Gela, protestano i lavoratori della Tekra contro il trasferimento di 25 operai in un altro cantiere

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Realizzazione Siti web Caltanissetta