ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, licenziati 23 lavoratori di una casa di riposo": protestano i dipendenti de "La Fenice"
Attualita
visite849

Gela, licenziati 23 lavoratori di una casa di riposo": protestano i dipendenti de "La Fenice"

Qualora si prospettasse l’ipotesi che qualche altro soggetto debba gestire la struttura, i lavoratori chiedono l'affidamento con un bando pubblico

Redazione
14 Maggio 2020 16:55

I dipendenti della società “ La Fenice s.r.l.” che in data odierna hanno ricevuto la lettera di licenziamento, attendono ancora oggi risposte sulla richiesta di incontro già inviata al Sindaco Lucio Cristoforo Greco e all’Assessore Nadia Gnoffo, e con immenso dispiacere hanno appreso che invece ex dipendenti IPAB sono stati già ricevuto dal primo cittadino.Nella giornata di ieri è giunta presso la struttura di Via Europa un’infermiera proveniente da Niscemi, convocata dall’IPAB per prendere servizio, nonostante nella struttura vi siano ancora i lavoratori de “La Fenice” in regolare turnazione. Da questi fatti si evince che è in aria una possibile riorganizzazione o autogestione da parte dell’Ente, che vede fuori qualsiasi ipotesi, la possibilità di inglobare nel proprio organigramma i lavoratori che già da tempo hanno operato, ed operano nella struttura.
I lavoratori chiedono la vigilanza del Prefetto e delle organizzazioni sindacali per la salvaguardia dei posti di lavoro. E qualora si prospettasse l’ipotesi che qualche altro soggetto debba gestire la struttura, questo affidamento sia fatto per pubblico bando e non quale affidamento diretto. Intanto lunedì si terrà un incontro in prefettura.
 

Beni culturali: 22 milioni per riqualificare gli spazi museali. Nel nisseno fondi ai musei di Gela e Riesi
News Successiva
Gela, protesta dei commercianti davanti al Comune: consegnate simbolicamente le chiavi dei negozi
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela, licenziati 23 lavoratori di una casa di riposo": protestano i dipendenti de "La Fenice"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta