ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, il servizio di raccolta dei rifiuti verrà intensificato: incontro tra ristoratori e amministrazione
Attualita
visite705

Gela, il servizio di raccolta dei rifiuti verrà intensificato: incontro tra ristoratori e amministrazione

Il sindaco ha garantito che il servizio verrà intensificato ma anche chiesto agli operatori di collaborare per tenere pulita la città

Redazione
07 Luglio 2020 10:11

L’amministrazione comunale di Gela sta valutando, per tutto il periodo estivo, di intensificare il servizio di raccolta dei rifiuti, aggiungendo ulteriori passaggi al ritiro di carta, plastica e vetro, ma in cambio chiede che gli operatori commerciali del settore food collaborino per tenere pulita la città. Si è giunti a questa conclusione ieri mattina a Palazzo di Città, al termine dell’incontro tra il sindaco Lucio Greco e i commercianti, rappresentati da Rocco Pardo per Confesercenti,  Armando Grimaldi per Fipe Confcommercio e i titolari di alcune attività commerciali. Presenti anche gli assessori Terenziano Di Stefano e Danilo Giardino e i rappresentanti del settore Ambiente con la dirigente Grazia Cosentino.A convocare gli operatori è stato il primo cittadino, che ha ascoltato le perplessità e le difficoltà messe sul tavolo dagli operatori. “E’ inutile attivare la ZTL e invitare tutti a visitare il nostro lungomare e il centro storico, - ha detto Greco - se poi la città si presenta sporca. Stiamo cercando in tutti i modi di aiutare i commercianti a risollevarsi dopo l’emergenza Covid, ma vogliamo che lavorino insieme all’amministrazione per far si che spettacoli indecorosi come quelli già visti non si ripetano”.
Il sindaco ha chiesto che vengano apportate delle migliorie negli orari di conferimento da parte dei locali, in modo che si possa concludere alle 3 di notte e dalle 4 possa iniziare il ritiro. Modifiche consistenti sono in fase di discussione anche in merito al calendario del ritiro dei rifiuti, tra queste 5 passaggi in più per il vetro, che verrebbe quindi ritirato tutti i giorni, uno per la plastica ( domenica) e per i lidi uno per l’indifferenziato (venerdì). Il prossimo passo per il Comune, pertanto, sarà una valutazione dei costi, una nuova determina di spesa e la convocazione della Tekra. Linea dura per i trasgressori, con multe e controlli, e no categorico alla vendita delle bevande in bottiglie o bicchieri di vetro.
“Si è discusso anche di come gestire separatamente il food e il no food, in modo da conciliare orari ed esigenze e tenere pulita la città. C’è bisogno, però, - ha commentato il primo cittadino a margine del confronto - della collaborazione di tutti i cittadini, affinché si impegnino a fare bene la differenziata, e in tal senso i commercianti ci hanno garantito che ci verranno incontro vigilando e apponendo nuovi cartelli. Ci rendiamo conto di come basti un solo giorno senza una buona raccolta perché in città sia subito il caos, e vogliamo mettere tutti nelle condizioni di operare al meglio e di lasciare in ordine, facendo coincidere il più possibile i turni di raccolta con i giorni di conferimento negli impianti di compostaggio”.

Viabilità, la Cgil incontra i vertici del Libero Consorzio: i lavori della Gela - Butera inizieranno il 15 settembre
News Successiva
Comunicazione istituzionale, testate giornalistiche in rivolta a Gela: Comune viola la legge
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela, il servizio di raccolta dei rifiuti verrà intensificato: incontro tra ristoratori e amministrazione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta