ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela e Niscemi rischiano di diventare zone rosse, Giudice: "Stop al menefreghismo"
Attualita
visite1591

Gela e Niscemi rischiano di diventare zone rosse, Giudice: "Stop al menefreghismo"

Il segretario provinciale della Cgil Ignazio Giudice, lancia un appello affinchè non si arrivi ad un lockdown

Redazione
22 Ottobre 2020 12:52

"Stiamo rischiando di far dichiarare due Comuni della nostra provincia Zona Rossa (Gela e Niscemi) con tutte le limitazioni che ne conseguono, cioè restrizioni individuali e danno all'economia". E' quanto afferma in una nota il segretario provinciale della Cgil Ifìgnazio Giudice. La CGIL dichiara che tale rischio può "serenamente" essere evitato e non è difficile, non ha nessun costo economico, è umanamente a prova di tutte e tutti.Quale soluzione per evitare il peggio? Indossare la mascherina nelle parti del corpo più esposte al rischio contagio , bocca e naso.
Veramente è così difficile oppure è volontà? Può essere che a Gela e Niscemi sono presenti i negazionisti in percentuale maggiore al resto di tanti Comuni d'Italia? 
La CGIL non è disposta a crederci! Conosciamo bene gli effetti del lockdown, economici, umani e sociali e per non ricascare la soluzione non arriva dal cielo, dallo Stato centrale o chissà da quale entità ma da ognuno di noi, dal comportamento individuale , dalla responsabilità e dalla cura che abbiamo di noi e degli altri.
La CGIL non ha dubbi nel sostenere che le forze dell'ordine da dedicare al servizio di monitoraggio e controllo con potere sanzionatorio immediato dovrebbero essere di più dato che cittadini indisciplinati in ogni Comune sono tanti e di certo non circolano dalle 00.00 alle ore 5 del mattino ma nel resto della giornata come se nulla fosse , come se l'emergenza sanitaria arriva rispetto a doti caratteriali o altre caratteristiche. 
Siamo, tra l'altro, veramente stanchi di sentir dire il ritornello che uomini di una certa età (Berlusconi e Briatore) si sono salvati, basterebbe leggere con la mente e il cuore tante testimonianze  di persone che soffrono, una tra tutte il gioralista Giannini. Indossiamo bene la mascherina, ne sotto il mento ne al gomito! 
 

Gela, in arrivo quasi 100mila euro per realizzare nuove piste ciclabili o per sistemare quelle già esistenti
News Successiva
Puliscono uffici, scuole e ospedali per 7 euro l'ora e con contratti da rinnovare: sit-in a Gela per la tutela dei loro diritti
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela e Niscemi rischiano di diventare zone rosse, Giudice: "Stop al menefreghismo"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta