ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela e Niscemi firmano convenzione con il Tribunale: 40 imputati saranno impegnati in lavori socialmente utili
Attualita
visite697

Gela e Niscemi firmano convenzione con il Tribunale: 40 imputati saranno impegnati in lavori socialmente utili

La convenzione è destinata a coloro che condannati alla detenzione o a sanzioni pecuniarie. Il lavoro svolto non verrà retribuito

Redazione
25 Aprile 2019 17:57

Nel contesto di una serie di attività attuate sinergicamente dal sindaco Massimiliano Conti e dal Commissario straordinario del Comune di Gela Dott. Rosario Arena, volte  al rafforzamento della collaborazione istituzionale a beneficio del territorio,  i Comuni di Niscemi e Gela, hanno stipulato delle convenzioni con il Tribunale di Gela, che ai sensi delle normative vigenti in materia,  prevedono la possibilità dell’espletamento di lavori socialmente utili non retribuiti come espiazioni delle pene inflitte a persone condannate alla detenzione o a sanzioni pecuniarie.Pene che ovviamente, così come previsto da norme giuridiche vigenti,  su richiesta degli stessi imputati sottoposti a sentenza di condanna, è possibile scontare anche con lo svolgimento di lavori socialmente utili non retribuiti ed a beneficio della comunità. 
Sono due infatti le convenzioni della durata di 5 anni che il sindaco Massimiliano Conti ha sottoscritto in rappresentanza del Comune di Niscemi ed altre due quelle firmate dal Commissario straordinario Dott. Rosario Arena in rappresentanza del Comune di Gela e che  per il Tribunale di Gela sono state siglate dal Magistrato Lirio Conti, quale delegato dal Presidente dello stesso Tribunale Dott. Paolo Andrea Fiore.
Le quattro convenzioni stipulate complessivamente dai due Comuni con il Tribunale di Gela, (due per ogni Ente), prevedono di avviare nei lavori socialmente utili non retribuiti persone condannate alle pene del lavoro ed a favore della collettività.
Ciascuna convenzione prevede lo svolgimento di lavori socialmente utili per 10 condannati al lavoro, ovvero in attività volte alla tutela del patrimonio ambientale, alla salvaguardia del patrimonio boschivo, alla prevenzione del randagismo degli animali, alla manutenzione del decoro dei beni del patrimonio pubblico, compresi i giardini ed i parchi.
  

Gela, pulizia del cavo fognario di via Venezia: i lavori saranno completati entro fine giugno
News Successiva
Chiara, ingegnere aerospaziale, da Gela al deserto dello Utah per simulare la vita su Marte
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela e Niscemi firmano convenzione con il Tribunale: 40 imputati saranno impegnati in lavori socialmente utili
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta