ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
A Gela due bimbe di 10 e 7 anni uccise dalla madre: la donna ha poi tentato il suicidio
Cronaca
visite335

A Gela due bimbe di 10 e 7 anni uccise dalla madre: la donna ha poi tentato il suicidio

Una donna di Gela ha ucciso le sue figlie, di 10 e 7 anni e poi ha tentato di suicidarsi scavalcando il balcone della sua casa, al secondo piano di un...

Redazione
27 Dicembre 2016 13:30

Una donna di Gela ha ucciso le sue figlie, di 10 e 7 anni e poi ha tentato di suicidarsi scavalcando il balcone della sua casa, al secondo piano di un edificio di via Passaniti, nel centro storico della città. Alcuni soccorritori l'hanno salvata. Il duplice omicidio è stato scoperto da altri parenti. La donna pare sia la moglie di un ingegnere gelese e avrebbe ucciso le due bimbe, Gaia di 7 anni e Maria Sofia di 9, avvelenandole. Qualche vicino sussurra che soffrirebbe da tempo di depressione. La donna, Giuseppa Savatta, 41 anni, avrebbe ucciso le bimbe facendo ingerire loro della candeggina mentre erano ancora in pigiama. Subito dopo avrebbe ingerito anche lei il liquido cominciando a gridare e tentando di scavalcare il balcone di casa. Sarebbe stata fermata da un vicino. Il marito Vincenzo Trainito, 48 anni, è ingegnere e insegna in un istituto scolastico privato.Sul posto anche il procuratore capo Fernando Asaro e il pm di turno. (Fonte Ansa.it) http://www.ansa.it/sicilia/notizie/2016/12/27/uccide-i-2-figli-e-tenta-suicidio-a-gela_426e6b8d-f7d8-4dfd-820b-7bdd6d0d5b06.html

La tragedia di Gela: le bimbe ancora in pigiama quando la mamma le ha avvelenate
News Successiva
Gela, ruba autoradio da un'auto in sosta: minorenne inseguito e arrestato dai carabinieri

Ti potrebbero interessare

Commenti

A Gela due bimbe di 10 e 7 anni uccise dalla madre: la donna ha poi tentato il suicidio

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852