ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, campi estivi: prorogati i termini per la presentazione dei progetti. Ci sarà tempo fino all'8 agosto
Eventi
visite484

Gela, campi estivi: prorogati i termini per la presentazione dei progetti. Ci sarà tempo fino all'8 agosto

Lo hanno deciso e reso noto gli assessorati alla Pubblica Istruzione e ai Servizi Sociali del comune di Gela, per dare qualche giorno in più a chiunque voglia avviare attività al chiuso o all'aria aperta

Redazione
31 Luglio 2020 16:21

Saranno prorogati i termini per la presentazione dei progetti per l'attivazione dei campi estivi. La data ultima era il 3 agosto, ma le associazioni senza scopo di lucro, gli enti privati e quelli del terzo settore, gli enti ecclesiastici e di culto dotati di personalità giuridica avranno tempo fino a giorno 8. Lo hanno deciso e reso noto gli assessorati alla Pubblica Istruzione e ai Servizi Sociali del comune di Gela, per dare qualche giorno in più a chiunque voglia avviare attività al chiuso o all'aria aperta destinate ai minori, con l'ausilio di operatori e nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid.La giunta municipale, come si ricorderà, nei giorni scorsi aveva deliberato l'attivazione dei centri estivi per i bambini dai 3 ai 14 anni, dopo aver presentato domanda di accreditamento e aver ricevuto una somma che ammonta a 215mila euro. I moduli sono già stati pubblicati sull'albo pretorio del sito del Comune e a breve saranno ben evidenziati anche in home. I progetti dovranno essere trasmessi via mail insieme al modulo di adesione, all'avviso e alla documentazione attestante il possesso dei requisiti all'indirizzo comune.gela@pec.comune.gela.cl.it.
“Questo è solo uno degli impegni che l'amministrazione Greco ha assunto per sostenere le famiglie con minori in questa delicata fase post lockdown e assicurare a bambini e adolescenti laboratori ludico – ricreativi per sopperire alla sospensione dei servizi educativi dovuta alla pandemia – hanno commentato in conferenza stampa gli assessori Cristian Malluzzo e Nadia Gnoffo, che hanno poi aggiunto: – non volevamo in alcun modo perdere questa occasione di offrire momenti di svago e condivisione ai nostri bambini e non appena ci saranno pervenuti tutti i progetti procederemo alla nomina di una commissione per stabilire i criteri per la ripartizione delle somme e provare a rendere tutto retroattivo, in modo da finanziare economicamente chi è già partito a luglio con le attività”.
 

"Bene per il bene comune", al via a Gela un progetto culturale che coinvolgerà i quartieri
News Successiva
Spettacoli alle mura Timoleontee, serate in spiaggia, all'Acropoli e alla torre di Manfria: al via l'estate gelese
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela, campi estivi: prorogati i termini per la presentazione dei progetti. Ci sarà tempo fino all'8 agosto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta