ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, autobotte parcheggiata nel cuore del centro storico. La rabbia del sindaco: "Spettacolo indecoroso"
Attualita
visite1143

Gela, autobotte parcheggiata nel cuore del centro storico. La rabbia del sindaco: "Spettacolo indecoroso"

Per far fronte all'emergenza idrica che si protrae da cinque giorni, Caltaqua ha posizionato l'autobotte davanti la chiesa Madre

Redazione
28 Luglio 2019 12:08

Una scena, quella vista ieri a Gela, davanti piazza Umberto I, in via Navarra Bresmes, che ha indignato un’intera città. Un autobotte parcheggiata in pieno centro storico, davanti la chiesa Madre, che distribuiva acqua ad una città assetata, che da cinque giorni patisce la sete. Gente che riempiva i bidoni perché da giorni non vede un filo d’acqua scorrere dai rubinetti per un guasto verificatosi alla condotta di Spinasanta. Il tutto davanti ai gelesi che sono abituati a fare i conti con l’acqua che spesso purtroppo non c’è e con tutti quei gelesi costretti a lasciare la città per motivi di lavoro e che tornano nella loro città natale per trascorrere un periodo di ferie. Un andirivieni di gente con i bidoni per accaparrarsi un po’ d’acqua, destinata all’igiene personale e ai servizi igienici. A posizionato l’autobotte in piazza è stata Caltaqua per far fronte alla crisi idrica che Gela sta attraversando. Un palliativo perché il problema andrebbe affrontato alla radice. Una scena che ha suscitato anche le ire del neo sindaco Lucio Greco. “Anche questa – ha detto il sindaco Lucio Greco - è un’iniziativa del tutto arbitraria e unilaterale di Caltaqua. Con questo spettacolo indecoroso ci sta facendo piombare indietro anni luce"

Gela, ancora un guasto lungo la condotta di Spinasanta: mezza città è senz'acqua da sei giorni
News Successiva
Gela: la Regione concede ai privati la Conchiglia, il lido Eden e il pontile sbarcatoio
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela, autobotte parcheggiata nel cuore del centro storico. La rabbia del sindaco: "Spettacolo indecoroso"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta