ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela, 25 disoccupati saranno impegnati in lavori di pubblica utilità: percepiranno 500 euro al mese
Politica
visite730

Gela, 25 disoccupati saranno impegnati in lavori di pubblica utilità: percepiranno 500 euro al mese

Lo prevede una convenzione stipulata fra il Comune e la Ghelas Multiservizi. Presto un bando destinato ad altri 85 disoccupati

Redazione
02 Ottobre 2019 16:32

La Ghelas Multiservizi ed il Comune hanno siglato un protocollo per tamponare l’emergenza socio-economica per favorire i disoccupati che versano in gravi difficoltà.
L’obiettivo è quello di assicurare il loro inserimento. Il protocollo è stato presentato stamattina nel corso di una conferenza stampa tenuta dal sindaco Lucio Greco, dall’assessore ai servizi sociali Nadia Gnoffo e dall’assessore all’Ambiente Grazia Robilatte.
Il protocollo - ha spiegato l’assessore Gnoffo - prevede l’inserimento di 25 soggetti che per un trimestre percepiscono l’assegno civico di 500 euro, in lavori di pubblica utilità (cura del verde pubblico, piccole
manutenzioni) e che hanno già dato la loro disponibilità.
Il Comune sta già predisponendo il bando pubblico per l’inserimento di altre 85 unità che beneficeranno dell’assegno civico.
La macchina amministrativa ha inoltre ingranato la marcia per utilizzare il “Baratto amministrativo” la cui delibera è già stata approvata – ha aggiunto l’assessore Robilatte che ha poi assicurato che c’è la volontà
per modificare il regolamento con l’obiettivo di potere utilizzare anche questo strumento a partire da gennaio.

Camera di Commercio di Caltanissetta e Gela, l'Ars stabilizza Asu e precari. Mancuso (Fi): "Segno di maturità politica"
News Successiva
Gela, gestione dei rifiuti: Eni e Ghelas potrebbero dare vita a un'azienda mista pubblico - privata
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Gela, 25 disoccupati saranno impegnati in lavori di pubblica utilità: percepiranno 500 euro al mese
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta