ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La faida fra tabutari a San Cataldo: annullate condanne a Calì e Lombardo, 10 anni al killer di Mosca
Cronaca
visite782

La faida fra tabutari a San Cataldo: annullate condanne a Calì e Lombardo, 10 anni al killer di Mosca

Processo da rifare per due dei tre imputati del processo Nuovo Mandamento, sulla faida fra tabutari esplosa a San Cataldo. La prima sezione penale del...

Redazione
05 Novembre 2014 09:48

Processo da rifare per due dei tre imputati del processo Nuovo Mandamento, sulla faida fra tabutari esplosa a San Cataldo. La prima sezione penale della Cassazione ha annullato le condanne inflitte dalla Corte d'Assise d'Appello di Caltanissetta all'impresario di pompe funebri Dino Calì, condannato a 20 anni per associazione mafiosa, detenzione d'armi e come mandante del cugino Totò anche lui titolare di una agenzia funeraria, e al bracciante Salvatore Lombardo, che era stato condannato per associazione mafiosa a 4 anni e 8 mesi. La Suprema Corte invece ha rigettato il ricorso di Enzo Mancuso, uno dei tre sicari che sparò a Stefano Mosca, parente di Dino Calì e nipote di Totò Calì, anche lui proprietario con i fratelli di un'agenzia di onoranze funebri che scampò ad un agguato. Per Dino Calì e Salvatore Lombardo - difesi dagli avvocati Antonio Impellizzeri e Pietro Sorce - sarà dunque necessario un altro processo, che sarà celebrato a Catania in quanto a Caltanissetta non esiste una seconda sezione giudicante. I familiari di Calì e Stefano Mosca e l'associazione antiracket Rosario Livatino sono parte civile con gli avvocati Raffaele Palermo e Rossella Giannone.

San Cataldo, incidente in contrada Favarella. Auto si ribalta, conducente resta illeso
News Successiva
Gli omicidi del "caro estinto" a San Cataldo. Il pg alla Cassazione: "Imputati colpevoli, pene da confermare"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
La faida fra tabutari a San Cataldo: annullate condanne a Calì e Lombardo, 10 anni al killer di Mosca
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta