ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Ex province: si vota il 19 aprile. Saranno chiamati alle urne i sindaci e i consiglieri comunali
Politica
visite846

Ex province: si vota il 19 aprile. Saranno chiamati alle urne i sindaci e i consiglieri comunali

La data delle elezioni è stata stabilita dal governo guidato da Nello Musumeci. Si tratta di elezioni di secondo livello.

Redazione
17 Gennaio 2020 17:24

Si svolgeranno il 19 aprile le elezioni per le ex Province siciliane. Lo ha deciso il governo guidato da Nello Musumeci, in attuazione della legge regionale 8/2019, che aveva individuato il periodo utile tra il primo e il trenta aprile del 2020. Si tratta di elezioni di secondo livello e quindi saranno chiamati alle urne tutti i sindaci e i consiglieri dei 390 Comuni dell'Isola. Nei cosiddetti "enti di aria vasta", la gestione commissariale durava da oltre dieci anni.
    Nelle tre Città metropolitane di Palermo, Catania e Messina verranno eletti solo i Consigli, in quanto il sindaco coincide, di diritto, con il primo cittadino del Comune capoluogo. Nei sei Liberi consorzi le elezioni riguarderanno presidenti e Consigli.
   

Cancelleri a Gela, la Cgil chiede lo sblocco dell'autostrada per Siracusa e collegamenti ferroviari
News Successiva
Mingranti, Palazzotto (Leu): "Chiudere il Cpr di Caltanissetta, struttura non degna di un Paese civile"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Ex province: si vota il 19 aprile. Saranno chiamati alle urne i sindaci e i consiglieri comunali
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta