ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Oggi si restituisce alla città il “giardino dimenticato” della chiesa Santa Croce
Eventi
visite296

Oggi si restituisce alla città il “giardino dimenticato” della chiesa Santa Croce

Questo pomeriggio, alle ore 17,00 nella chiesa Santa Croce alla Badia, monsignor Pino La Placa, Vicario Generale della Diocesi di Caltanissetta, inaug...

Redazione
30 Ottobre 2015 10:07

Questo pomeriggio, alle ore 17,00 nella chiesa Santa Croce alla Badia, monsignor Pino La Placa, Vicario Generale della Diocesi di Caltanissetta, inaugurerà la parte del giardino della chiesa prospiciente i locali situati dietro l’abside, riconsegnandola, dopo anni di abbandono, agli abitanti del quartiere e al patrimonio della città. Èil momento conclusivo di un percorso iniziato l’1 luglio scorso con una raccolta fondi per finanziare il progetto di recupero del giardino, restituire uno spazio agli abitanti del quartiere e offrire lavoro. Per la sistemazione del giardino, infatti, sono stati coinvolti dieci disoccupati del quartiere retribuiti con voucher INPS, coordinati con dal parroco della chiesa, don Piero Riggi, e guidati dagli architetti volontari Anna Tiziana Amato Cotogno e Danilo Tortorici. A commentare il successo del progetto sono Don Alfonso Incardona e la direttrice del museo diocesano Francesca Fiandaca. “Si è messo in moto un ingranaggio virtuoso che ha coinvolto in una generosa gara di solidarietà voi, tanti cittadini, numerosi sponsor, il comitato di quartiere con il suo presidente Giacomo Tuccio, e reso possibile che il giardino della chiesa ritrovasse nuova vita. L’intervento ha interessato la sistemazione del giardino prospiciente i locali situati dietro l’abside, la creazione di un’area pavimentata e la collocazione di alcuni giochi per bambini. Un piccolo passo, ma al tempo stesso una riuscita prova di solidarietà operosa. Lo spirito etico e sociale dell’iniziativa, far fronte all’emergenza di chi è emarginato aiutandolo a incontrarsi, a conoscersi, a superare l’isolamento sociale e a rendere con la dignità del proprio lavoro gradevoli e accoglienti i luoghi della comunità in cui vive, ha destato l’interesse di organi di stampa locali e nazionali - Avvenire, AgenSIR, Campanili Verdi - che le hanno riservato ampio spazio nelle loro pagine. L’inaugurazione è prevista venerdì 30 ottobre alle ore 17.00 nella chiesa di Santa Croce alla Badia.

Sabato la regista Cinzia Maccagno terrà un laboratorio teatrale dedicato ai bambini
News Successiva
Gli studenti del Volta incontrano la scrittrice niscemese Cinzia Nazzareno

Ti potrebbero interessare

Commenti

Oggi si restituisce alla città il “giardino dimenticato” della chiesa Santa Croce

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852