ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Il Comitato No Muos organizza un campeggio estivo Antimilitarista dal 6 al 9 agosto. IL PROGRAMMA
Eventi
visite248

Il Comitato No Muos organizza un campeggio estivo Antimilitarista dal 6 al 9 agosto. IL PROGRAMMA

Il 6? e il 9? agosto di? 70? anni fa,? gli Usa lanciavano le bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki. Il movimento No Muos anche quest’anno,? per la te...

Redazione
19 Giugno 2015 08:25

Il 6? e il 9? agosto di? 70? anni fa,? gli Usa lanciavano le bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki. Il movimento No Muos anche quest’anno,? per la terza volta,? organizza il Campeggio Antimilitarista No Muos nel Presidio Permanente di lotta,? in Contrada Ulmo,? nei pressi della Base USA a Niscemi,? dal? 6? al? 9? agosto. Un anno particolare dato che nel 2015 ricorre il centenario dall’inizio della prima guerra mondiale. Il Movimento No Muos, dunque, invita antimilitaristi,? pacifisti, antimperialisti e tutte le individualità affini a commemorare il tragico evento nella sughereta di Niscemi? dove in? quei giorni si allestirà? il? terzo? campeggio estivo No War e dove l’8 agosto ci sarà la manifestazione nazionale No Muos. “Dopo anni di lotte e pressioni popolari? - hanno commentato gli attivisti - il Muos è sotto sequestro, ma ?il n?ostro obiettivo resta lo smantellamento,? oltre che dello stesso Muos,? anche dell’intera base americana e la completa smilitarizzazione della Sughereta. È? là che,? da più di vent’anni,? sono installate le 46 antenne NRTF,? le cui radiazioni costituiscono un permanente pericolo per la salute pubblica e danneggiano? la fauna e la flora di una delle più belle riserve? naturali di sugheri secolari d’Europa. La salute e l’ambiente minacciato dalle nocività sicuramente ci preoccupano, ma ancor più ci inquieta la presenza di queste basi militari che con le loro funzioni di guerra continuano a seminare morte e distruzione e a perpetrare pericolose competizioni tra i vari blocchi di potere, invece di iniziare a percorrere le vie d’uscita da questo sistema che attenta quotidianamente alla vita delle popolazioni umane, animali e della Terra intera. Stiamo vivendo un vero e proprio bilancio di guerra economico e umanitario: mentre in occidente paghiamo queste scellerate politiche guerrafondaie con i tagli allo stato sociale (sanità, scuola, edilizia popolare), nelle altre parti del mondo questo sistema minaccia direttamente le vite delle popolazioni che subiscono gli attacchi di quella o di quell’altra potenza, per beceri interessi di dominio e di controllo dei territori e delle loro risorse. Èora di dire a basta a tutto ciò, ai Muos, ai Cie, alle galere etniche, agli steccati eretti contro le persone migranti, ai continui tagli allo stato sociale, alle nocività, alle grandi opere, a tutto quel sistema che mentre si arricchisce decreta la miseria e la morte di miliardi di individui. Chiediamo con forza l’uscita dalla NATO e lo smantellamento di tutte le basi militari,? in primis di quelle americane la cui presenza è stata imposta senza mai essere stata discussa (e neanche approvata) in sede parlamentare ma tramite diretti trattati fra enti governativi e organismi militari. Chiediamo libertà di movimento per tutti i popoli e,? a tal fine,? l’attivazione di corridoi umanitari che consentano l’arrivo in Europa ,in condizioni di sicurezza, dei profughi e dei migranti in generale. Appoggiamo le lotte,? i movimenti di ribellione che dal Kurdistan alla Palestina,? dall’Ucraina all’America Latina, si sollevano contro lo sfruttamento e il dominio degli imperialismi,? la nostra lotta è idealmente e praticamente legata alla loro Resistenza”. Programma del Campeggio Estivo Antimilitarista,? Antimperialista, No War presso il Presidio Permanente No MUOS in Contrada Ulmo a Niscemi 6? agosto? 2015 Proiezione documentario sui bombardamenti? di Hiroshima e Nagasaki Banchetti No Muos informativi nel paese. 7? agosto? 2015 Dibattito? fra antimilitaristi,? antimperialisti, pacifisti?, realtà NoWar e resistenze internazionali (?presenti rappresentanti della lotta in Kurdistan, in Ucraina e Palestinese?)?. Celebrazione del? “?Disertore Ignoto?”?. 8? ? agosto? 2015 Manifestazione Nazionale Antimilitarista No Muos? presso Contrada Ulmo. 9? agosto? 2015 Sit-in di protesta in commemorazione dei bombardamenti su Nagasaki. Dibattito finale e saluti.

Passaggio di consegne all’Inner Wheel nisseno: sarà Giusy Curcuruto Montante a suonare la campana
News Successiva
Palazzo del Carmine aperto al pubblico. Castiglione soddisfatta della partecipazione dei cittadini

Ti potrebbero interessare

Commenti

Il Comitato No Muos organizza un campeggio estivo Antimilitarista dal 6 al 9 agosto. IL PROGRAMMA

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852