Seguo News
A+
A
A-
I tesori di Mazzarino raccontati da "Sereno Variabile". Sabato puntata su Rai Due
Eventi
Visite1

I tesori di Mazzarino raccontati da "Sereno Variabile". Sabato puntata su Rai Due

Storia, sapori e colori di Mazzarino nella prossima puntata di Sereno Variabile su Rai Due in onda sabato 9 aprile a partire dalle ore 17.00 circa. Mi...

Redazione
07 Aprile 2016 08:46

Storia, sapori e colori di Mazzarino nella prossima puntata di Sereno Variabile su Rai Due in onda sabato 9 aprile a partire dalle ore 17.00 circa. Milioni di persone in Italia e all’Estero seguiranno il viaggio racconto di Osvaldo Bevilacqua tra le meraviglie del posto e le eccellenze della gastronomia, arte e artigianato, tradizioni e tempo libero. Osvaldo Bevilacqua durante la puntata a MazzarinoNella settimana dal 14 al 19 marzo la troupe ha effettuato le riprese in vari punti del territorio, dentro e fuori il centro abitato, basta collegarsi alla pagina facebook di Sereno Variabile per gli aggiornamenti e vedere qualche foto al riguardo. Tanti i personaggi che hanno scritto la puntata a Mazzarino (regia di Flavio Zennaro, montaggio a cura di Federica Pastori e Arianna Gronchi) ci sono tra esperti del settore turistico, gli amanti delle arti, della natura e gli artigiani del gusto. Osvaldo Bevilacqua inizierà la sua passeggiata per le strade del centro barocco insieme ad una giuria composta dalla giornalista Concetta Santagati, dalla studentessa dell’istituto alberghiero “Senatore Di Rocco” Rossella Ferrigno e dall’operatrice turistica svizzera Edith Lutz, che alla fine daranno il proprio voto sugli aspetti più interessanti. Una finestra della puntata sarà anche dedicata ai vicini mosaici della Villa Romana del Casale (patrimonio Unesco) di Piazza Armerina a cui è legato anche il sito archeologico di epoca romana Philosophiana, in territorio di Mazzarino. La comunità mazzarinese e i tanti emigrati sparsi per il mondo, considerano la trasmissione un’importante vetrina per Mazzarino che sarà protagonista di un contenitore di scene accoglienti, con il meglio in termini di memoria storica e di espressione culturale. Don Carmelo Bilardo e il sindaco Vincenzo Marino rivolgono un invito a visitare la cittadina già in occasione della suggestiva festa religiosa del Santissimo Crocifisso dell’olmo che si svolgerà domenica 8 maggio. La tappa mazzarinese della nota trasmissione di Rai2, che recentemente è entrata nel guinness World Records  come programma tv di viaggi di più lunga durata del mondo, è stata voluta e organizzata da don Carmelo Bilardo (vicario foraneo della città, che lo scorso anno attirò a Mazzarino anche le telecamere di Borghi d’Italia di Tv 2000 con Mario Placidini). Come da programma l’inviata Maria Teresa Giarratano darà i suoi suggerimenti da Aliano, un piccolo centro della provincia di Matera dove trascorse il confino lo scrittore Carlo Levi che qui ambientò il libro “Cristo si è fermato a Eboli”.

Nasce a Riesi il nuovo circolo Acli. Presto un Caf e l'avvio di corsi formativi
News Successiva
Santa Maria degli Angeli apre al pubblico dopo il restauro. Sabato visita del Cral Giustizia

Ti potrebbero interessare

Commenti

I tesori di Mazzarino raccontati da "Sereno Variabile". Sabato puntata su Rai Due

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013. Direttore responsabile: Rita Cinardi.