ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Festa della Musica a Caltanissetta, oggi band in scena all'Istituto penale Minorile
Eventi
visite322

Festa della Musica a Caltanissetta, oggi band in scena all'Istituto penale Minorile

Oggi pomeriggio alle ore 15 presso la Sala Polifunzionale "Carmelo Di Natale" dell’IPM di Caltanissetta, in occasione della festa della musica indetta...

Redazione
21 Giugno 2016 10:57

Oggi pomeriggio alle ore 15 presso la Sala Polifunzionale "Carmelo Di Natale" dell’IPM di Caltanissetta, in occasione della festa della musica indetta dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, si terrà un’esibizione di gruppi musicali nisseni, che a titolo gratuito offriranno uno spettacolo musicale ai giovani detenuti ospiti della struttura. Tale manifestazione ha una importante rilevanza da un punto di vista trattamentale perché crea un ponte virtuale di continuità tra le attività interne e quello che avviene fuori, proprio in occasione della giornata della musica che vede impegnate diverse città in tutto il territorio nazionale. Enzo Indorato Per i ragazzi ospiti dell’Istituto si esibiranno dalle ore 15 in poi i seguenti gruppi: “ I Zafarà” famoso gruppo diretto dal musicista Sergio Zafarana, “Zio Drugo” composto dal poliedrico Mirko Giannone e Miki Rosano, concluderà il pomeriggio la cantante e percussionista Patrizia Capizzi. I seguenti gruppi dopo essersi esibiti singolarmente presenteranno agli ospiti alcuni pezzi inediti creati per l’evento che eseguiranno tutti insieme. La manifestazione voluta fortemente dalla Direttrice Maria Grazia Carneglia, vuole dare ancora una volta la giusta risonanza del lavoro svolto in favore dei giovani afferenti ai servizi della giustizia Minorile. Maria Grazia Carneglia L’IPM ha presentato la propria candidatura per essere inserito dal prossimo anno sul sito del Ministero dei beni Culturali quale location destinata ad eventi legati al festival della Musica con l’auspicio di poter aprire le porte del carcere minorile anche alla cittadinanza. Infine non manca mai il contributo dell’ufficio educatori nell’organizzare e dare valore ad un iniziativa risocializzante nella logica di una visione prospettica di rivisitazione dei comportamenti negativi, "Si ringrazia la locale Magistratura che attraverso le autorizzazioni e la fiducia nei confronti degli operatori, permette di offrire tale momenti ai giovani detenuti, ulteriore ringraziamento va al vice Comandante, l'ispettore Sebastiano Spanò e al coordinatore dell’Ufficio Educatori Vincenzo Indorato", ha detto Maria Grazia Carneglia.

"Autori nella Valle": giovedì primo incontro con lo scrittore Matteo Collura
News Successiva
Caltanissetta. Martedì si inaugura la sede dell'Avis: porte aperte a chi dona sangue

Ti potrebbero interessare

Commenti

Festa della Musica a Caltanissetta, oggi band in scena all'Istituto penale Minorile

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852