ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Carnevale niscemese: domenica inizia la festa più colorata dell'anno
Eventi
visite184

Carnevale niscemese: domenica inizia la festa più colorata dell'anno

Al via domenica il Carnevale niscemese 2016 programmato dall’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Francesco La Rosa, a cura dell’assessorat...

Redazione
29 Gennaio 2016 10:59

Carnevale niscemese: domenica inizia la festa più colorata dell'anno Al via domenica il Carnevale niscemese 2016 programmato dall’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Francesco La Rosa, a cura dell’assessorato al turismo e spettacolo a cui è preposta Valentina Spinello e che si svolgerà fino al 9 febbraio con la collaborazione del fabbro Totò Buscemi, il coinvolgimento delle scuole, delle associazioni e di gruppi di cittadini in maschera e non. L’Amministrazione comunale, al quarto anno della legislatura, ha riportato il Carnevale niscemese agli antichi fasti dedicandolo quest’anno al “Quarto ritorno di Peppe Nappa”, il leggendario personaggio che ha fatto sempre sorridere intere generazioni di bambini della città ed un tempo protagonista di vari racconti fantasiosi e divertenti da parte dei più grandi. Il programma comprende sabato alle 18.30, in un casa di via Marconi, l’inaugurazione di una mostra fotografica storica sul Carnevale niscemese promossa dal Comune, a cura di Cettina Callari e Totò Cusa e con la collaborazione della famiglia Valenti-Fidone. Sono sette quest’anno i carri allegorici a tema realizzati e che sfileranno per la prima volta in apertura del Carnevale niscemese domenica 31 gennaio alle 16, per le strade della città e con partenza da Largo Spasimo, lungo le vie Ponte Olivo, Luigi Pirandello, Samperi, XX Settembre e con arrivo in piazza Vittorio Emanuele, dove si svolgerà una serata di animazione. Il primo carro allegorico intitolato “Grease”, è realizzato dal fabbro Totò Buscemi e dal suo staff con la collaborazione della dance cool, del Centro di aggregazione giovanile, di Azione sociale e dell’Asd twirling; il secondo intitolato “Lupin”, è creato dall’associazione sportiva “Santa Maria” (referenti Daniele Cona, Gaetano Ferrera e Rosario Cunsolo); il terzo, intitolato “ Minions” è costruito da Rosario Di Corrado e Gandolfo Virga, con la collaborazione della scuola paritaria “La Fiaba”, le associazioni Dance cool e Nuova Niscemi; il quarto, intitolato “I pirati dei caraibi”, è realizzato dall’associazione di danza sportiva “Top dance” (referente Federica Maugeri) con la collaborazione dell’Asd Senza frontiere; il quinto carro allegorico, intitolato “Masha e l’Orso”, è creato dalle Suore Orsoline (referente Luisa Paradisi); il sesto carro rappresenta un Draghetto per il divertimento dei banbini (referente Nuccia Chessari) ed il settimo carro intitolato “Inside out”, è costruito dall’associazione genitori di soggetti diversabili (referente Cettina Callari). Il Carnevale niscemese riprenderà sabato 6 febbraio alle 16, in piazza Vittorio Emanuele, con la distribuzione gratuita di zucchero filato ai bambini e lo svolgimento di un’attività di animazione relativa al concorso “Il miglior gruppo scolastico mascherato”. L’intera kermesse del Carnevale niscemese 2016 è presentata dal ballerino professionista Gaetano Parisi della “Dance cool”. Alle 20, al palazzetto dello sport “Pio La Torre”, si terrà una serata danzante in maschera a cura dell’associazione “Top dance”, con ingresso libero ed aperto a tutta la città. Durante la serata si terrà un concorso di maschere con in palio un weekend per due persone in un agriturismo dell’isola. Per domenica 7 febbraio alle 9, i carri allegorici ed i vari gruppi in maschera, torneranno a sfilare per le strade della città con tanta musica ed allegria, con partenza dal viale “Mario Gori” (altezza case popolari) e con percorso fino a piazza Mascione e conclusione nella zona alta della via Marconi, dove alle 11, avrà inizio un’attività di animazione e la cerimonia di apertura con la consegna simbolica delle chiavi della città dal sindaco al Re Carnevale. Alle 16, l’inizio di un’altra sfilata dei carri allegorici con partenza dalla via Marconi e lungo le vie Salvatore Noto, XX Settembre, Umberto, Vincenzo Crescimone, Mascione e conclusione nella zona alta di via Marconi, dove alle 18 seguirà una serata di animazione. Lunedì 8 febbraio dalle 16 alle 19, sarà ancora distribuito gratuitamente in piazza Vittorio Emanuele lo zucchero filato ai bambini. Alle 16 in piazza Vittorio Emanuele, anche le iscrizioni al Concorso aperto a tutte le fasce d’età intitolato “La maschera più bella”a cura dell’associazione “Dance cool”, comprendente premi per le maschere che si classificheranno al 1°, 2° e 3° posto e che saranno selezionate da una qualificata giuria. Per martedì 9 febbraio, ultimo giorno del Carnevale cittadino, è prevista alle 9 una sfilata dei carri allegorici con la partecipazione degli alunni delle scuole e dei gruppi in maschera, con partenza dalla via Madonna e lungo le vie Salvatore Noto, XX Settembre, Largo Giugno e conclusione nella zona alta di via Marconi. Nel pomeriggio, alle 16, la sfilata finale dei carri allegorici e dei gruppi in maschera in via Marconi, con balli, musica e premiazioni. Seguirà il sorteggio della lotteria di Carnevale con l’assegnazione di premi ed il tradizionale incendio del pupazzo di “Peppe Nappa”. “Il sindaco Francesco La Rosa afferma:”abbiamo organizzato il Carnevale niscemese con circa 6 mila euro e la valida ed indispensabile collaborazione di quanti si sono adoperati con senso civico, di partecipazione e collaborazione; ringrazio in particolare coloro che hanno realizzato i carri con tanta passione, buona volontà e dimostrando affetto ed amore per la città”. L’assessore Valentina Spinello, aggiunge: “abbiamo pubblicizzato come Amministrazione comunale il Carnevale niscemese 2016 in vari Comuni siciliani come momento di risveglio culturale, commerciale, di divertimento, promozione e rilancio turistico di uno degli eventi più belli della tradizione locale”.

San Cataldo: martedì la presentazione dei lavori al parco minerario di Gabbara
News Successiva
Teatro. Alla "Stanza dello scirocco" venerdì e sabato due piéce di Christian Di Domenico

Ti potrebbero interessare

Commenti

Carnevale niscemese: domenica inizia la festa più colorata dell'anno

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852