ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Caltanissetta fa quattro quartieri...". Da sabato a lunedì la mostra che racconta la città vista dagli scout
Eventi
visite188

"Caltanissetta fa quattro quartieri...". Da sabato a lunedì la mostra che racconta la città vista dagli scout

Sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre, presso la sala espositiva dell’ex Circolo dei Nobili, adiacente all’ingresso principale del Comune ...

Redazione
28 Ottobre 2015 16:39

Sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre, presso la sala espositiva dell’ex Circolo dei Nobili, adiacente all’ingresso principale del Comune dopo il successo di visitatori della scorsa edizione, i Rover e le Scolte del gruppo scout Caltanissetta 4 (ragazzi e ragazze di età compresa tra i 15 ed i 20 anni), in collaborazione con la Pro-Loco, propongono la mostra “Caltanissetta fa quattro quartieri…”. La mostra racconta le impressioni, le storie, le emozioni, raccolte dai ragazzi durante un lungo percorso di “incontro” del territorio, attraverso la scoperta e l’osservazione dei luoghi, lo studio della storia dei monumenti, i racconti di personaggi storici della città e, soprattutto la voce di chi abita i quartieri Angeli, Provvidenza, Santa Flavia e San Rocco. I ragazzi, infatti, hanno intervistato gli abitanti dei quattro quartieri originari di Caltanissetta, somministrando ad un campione di 1000 persone (di diverso sesso, età, occupazione e grado di istruzione) un questionario analitico, al fine di comprendere le condizioni di vivibilità del quartiere stesso. L’idea della mostra è quella di proporre - attraverso aneddoti sui monumenti, foto storiche ed attuali di luoghi, vie e palazzi, report dei sondaggi e mappe modografiche – come la città si è trasformata e quanto il nisseno conosca i quattro quartieri storici e li senta come habitat distintivo della propria identità. Per i bambini, sono stati preparati piccoli ricordi dell’evento: palloncini, scoobydoo e quadretti in legno, per ribadire l’importanza della creatività e della manualità. L’ingresso è gratuito dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alla 20.00. I promotori hanno voluto ringraziare don Gaetano Canalella e Settimo Ambra, che hanno accompagnato i ragazzi alla scoperta e riscoperta di luoghi, sia reali che della memoria, bellissimi e dimenticati.

Ritorna #PiazzAcolori, il 7 novembre il centro storico diventa laboratorio d'arte
News Successiva
Degustazione di vini: stasera un seminario dedicato a “Grillo e Nero d’Avola”

Ti potrebbero interessare

Commenti

"Caltanissetta fa quattro quartieri...". Da sabato a lunedì la mostra che racconta la città vista dagli scout

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852