ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Al Corona Wine Bar una tazza di rame per il Moscow Mule
Eventi
visite281

Al Corona Wine Bar una tazza di rame per il Moscow Mule

INFORMAZIONE PUBBLICITARIANella metà degli anni ’50, negli Stati Uniti, è nato un drink che ha creato una tendenza giunta fino ai bar tender del Coro

Redazione
27 Maggio 2015 10:03

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Nella metà degli anni ’50, negli Stati Uniti, è nato un drink che ha creato una tendenza giunta fino ai bar tender del Corona Wine Bar: si tratta del Moscow Mule. Il nome di origine russa si ricollega a uno degli ingredienti necessari per preparare il cocktail: la vodka di produzione russa. Alla bevanda, che i bar tender del Corona Wine Bar preparano seguendo con maestria e arte la ricetta tradizionale, è aggiunto succo di lime per dare un sapore aspro, il ginger per miscelare, cubetti di ghiaccio tritato e una fetta di lime per decorare la tazza che, come suggerisce la tradizione, dovrebbe essere di rame per offrire quel giusto mix tra rustico e chic. Da sorseggiare con la cannuccia il Moscow Mule è nato, come capita per le grandi ricette, quasi per caso o, con maggiore precisione, per un’eccedenza di scorte di ginger che il titolare di un bar si è trovato a dover smaltire e divenuta a Los Angeles la bevanda di tendenza per le Star. Il cocktail esotico è molto fresco e dissetante e risulta molto gradevole al palato anche se è servito in un bicchiere di cristallo poiché, quel che conta veramente, è la maestria con il quale viene shakerato. Il Corona Wine Bar vi aspetta ogni giorno in via Luigi Monaco a Caltanissetta Scopri la selezione dei cocktail al Corona Wine Bar e le leggende dai quali sono nati i drink più in voga Un “drink” non si sceglie a caso: la professionalità dei bar tender del Corona Wine

Bar Voglia di estate?
Al Corona Wine Bar si serve il Mojito, la bevanda dei pirati

“L’economia siciliana: trend e prospettive”, giovedì tavola rotonda alla Banca del Nisseno
News Successiva
Festa dell'Europa in Romania, 12 "Fotonauti" nisseni espongono gli scatti a Sibiu

Ti potrebbero interessare

Commenti

Al Corona Wine Bar una tazza di rame per il Moscow Mule

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta